Sparatori di aghi – Le indagini si stringono su 4 giovani

San Donato

/

06/10/2017

CONDIVIDI

Banda degli aghi: 4 giovani sospettati

Dopo le dichiarazioni raccolte dai testimoni presenti e la visione delle immagini registrate dalle telecamere di zona, le indagini della polizia sul folle caso degli “sparatori di aghi” di San Donato si stringono su quattro sospettati: quattro persone di giovane età, a bordo di due auto che si muovevano lentamente, con l’inquietante strategia di ottenere probabilmente il numero più alto di feriti sparando i chiodi d’acciaio.
Fra i  passanti colpiti, il caso più grave ha riguardato un uomo di 28 anni che ha rischiato di essere colpito all’occhio.

Le indagini  sono in corso, con l’aiuto in particolare delle immagini delle telecamere presenti lungo il percorso che da piazza Rivoli arriva in corso Regina, lo spazio in cui la banda ha colpito.

Leggi anche

04/08/2020

Torino diventa il ‘regno’ delle telecamere: passano da 107 a 360: “Così sarà più sicura”

E’stato approvato nella giornata odierna dal Comune di Torino il progetto di sicurezza Argo, attraverso il […]

leggi tutto...

04/08/2020

Grave incidente in corso Francia a causa dell’altà velocità: tre auto coinvolte, volano ruote e paraurti

Tre autovetture (una Fiat 500, una Citroen C3 e una Giulietta Alfa Romeo) si sono scontrate […]

leggi tutto...

04/08/2020

Amazon apre a Grugliasco – 100 nuovi posti di lavoro

Amazon ha annunciato l’apertura di un nuovo deposito di smistamento a Grugliasco. La nuova struttura sarà […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy