Studenti lanciano uova contro il rettorato – La protesta dei collettivi “Fuori i fascisti dall’Università”

14/02/2020

CONDIVIDI

Tre gli antagonisti arrestati dalla forze dell'ordine dopo gli scontri al Campus

Uova sono state lanciate oggi, 14 Febbraio, contro gli uffici del rettorato dell’università di Torino.
L’azione arriva dopo gli scontri tra forze dell’ordine e antagonisti di ieri, in occasione di un convegno sulle foibe
Gli studenti dei collettivi hanno occupato per protesta l’edificio di via Verdi dopo il lancio di uova.
“Vogliamo parlare con il rettore – hanno dichiarato all’Ansa – “vogliamo che lui si assuma la responsabilità di quello che è accaduto ieri. Fuori i fascisti dall’università”.

Feriti nei tafferugli di ieri al campus Einaudi tre agenti della Digos, un agente del commissariato Dora Vanchiglia e due guardie giurate dell’Università.
Tre gli antagonisti arrestati dalla forze dell’ordine, mentre sono una quindicina i denunciati per resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Leggi anche

03/04/2020

Emergenza Covid, la Formazione continua – Il Comitato Agenzie Formative incontra Cirio e l’assessore Chiorino

Nella giornata di ieri, giovedì 3 aprile, il Comitato Agenzie Formative, che raggruppa 43 enti di […]

leggi tutto...

03/04/2020

Cirio “La gente deve capire: questa è una guerra” – 70 decessi nelle ultime ore, 1088 contagiati

Il presidente Alberto Cirio ha firmato la proroga dell’ordinanza sulle misure di contenimento al Coronavirus valide […]

leggi tutto...

03/04/2020

Coronavirus – Anche il Teatro Regio di Torino produce e distribuisce (gratis) mascherine

Gli spettacoli in programma nel cartellone sono ovviamente sospesi  al Teatro Regio di Torino a causa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy