Tav, Perino assolto in appello – “Da sempre un non violento”

13/12/2017

CONDIVIDI

La corte d'appello di Torino ha ribaltato il primo grado di giudizio

Era stato accusato di violenza e lesioni ai danni di due carabinieri nel corso di una manifestazione del gennaio 2010.

Oggi la sentenza in appello ha portato all’assoluzione di Alberto Perino, uno dei leader del movimento No Tav.

La corte d’appello di Torino ha dunque ribaltato il primo grado di giudizio che aveva condannato Perino a nove mesi senza condizionale. “La sentenza ha dimostrato una volta di più che Perino è da sempre non violento“, hanno dichiarato stamattina gli avvocati difensori.

Leggi anche

05/07/2020

Coronavirus in Piemonte – Zero decessi nelle 24 ore, l’80% dei contagi è asintomatico

Zero decessi nelle ultime 24 ore in Piemonte e quasi l’80% dei nuovi contagi asintomatico (14 […]

leggi tutto...

05/07/2020

Torino – Scoppia un’altra violenta lite in strada: colpito con un coccio di bottiglia, trasportato in ospedale

Nuova violenta lite a Torino, nel quartiere Barriera di Milano. Nella serata di ieri, sabato 4 […]

leggi tutto...

05/07/2020

Agguato contro la Polizia: chiodi a tre punte in strada “Poteva finire in tragedia” – I mezzi diretti a Chiomonte

“Poteva finire in una vera e propria tragedia. Fortunatamente, la fermezza degli autisti degli automezzi in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy