26/09/2023

Territorio

Torino – Ancora interventi alle Vallette: ecco come cambia il parco

CONDIVIDI

Torino – Ancora interventi alle Vallette: ecco come cambia il parco

La Giunta comunale, su proposta dell’assessore al Verde e alla Cura della città, Francesco Tresso, ha approvato questa mattina il progetto esecutivo di riqualificazione degli accessi al parco Vallette, che migliorerà la sicurezza dei collegamenti e la fruizione dell’area verde per pedoni e ciclisti.

Si tratta di un nuovo tassello del progetto complessivo di riqualificazione che interesserà il quartiere Vallette, con una serie di interventi realizzati nell’ambito del Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare (PINQuA) per rendere il quartiere più accessibile, verde e sostenibile.

Nello specifico, il progetto approvato oggi intende valorizzare gli assi di accesso al parco Vallette, in particolare da corso Molise e da via dei Gladioli.

La banchina centrale alberata di corso Molise, compresa tra corso Toscana e via Sansovino, verrà sistemata a verde attrezzato, con nuovi alberi, un’area di sosta con panchine e altri arredi. Sulla banchina sarà realizzato un percorso ciclo-pedonale che metterà in collegamento, con idonei attraversamenti pedonali rialzati, i marciapiedi di corso Molise e di via Sansovino. A protezione delle carreggiate stradali di corso Molise saranno inoltre realizzati due attraversamenti pedonali rialzati, che collegheranno in sicurezza la banchina alberata centrale con il viale di accesso all’area verde.

L’accessibilità al parco verrà migliorata anche per i soggetti diversamente abili, con la realizzazione (lato corso Molise) di una rampa che agevolerà il loro ingresso in sicurezza.

All’interno del parco si realizzeranno una serie di interventi che miglioreranno la fruibilità e la dotazione dell’area giochi, con alcuni interventi manutentivi sulle pavimentazioni e sulle dotazioni ludiche, con il ripristino delle strutture sportive per il calcetto e il basket.

In coerenza con le indicazioni fornite dal Piano di Resilienza Climatica e del Piano Strategico dell’Infrastruttura Verde si procederà con un intervento di de-impermeabilizzazione di parte del viale principale di accesso al parco, sostituendo la pavimentazione in bitume con una permeabile in calcestruzzo drenante.

Completeranno la riqualificazione del parco una serie di interventi manutentivi sulla vegetazione e la messa in sicurezza dell’invaso dell’ex fontana, nella quale verrà realizzata un’aiuola a verde. L’intera area sarà infine dotata di una segnaletica dedicata e omogenea per identificare il nuovo accesso e il parco.

La spesa complessiva per i lavori è di 210 mila euro e sarà finanziata per 200mila euro con fondi provenienti dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile nell’ambito del Programma innovativo per la qualità dell’abitare – PINQuA, individuato all’interno del PNRR, e per 10mila euro da fondi della Città.

foto Museo Torino @Michele D’Ottavio

21/06/2024 

Territorio

Torino – Controlli straordinari su autobus e tram in zona Porta Nuova: una persona su 5 senza biglietto

Torino – Controlli su autobus e tram in zona Porta Nuova: una persona su 5 trovata […]

leggi tutto...

21/06/2024 

Territorio

Lavoro a Torino – Mc Donald’s assume manager e operatori. Tutte le Info

Lavoro a Torino – Mc Donald’s torna ad assumere manager e operatori Mercoledì  26 giugno a […]

leggi tutto...

21/06/2024 

Baggio rapinato e picchiato nella sua villa durante Italia-Spagna – Terrore per l’ex campione

Baggio rapinato e picchiato nella sua villa durante Italia-Spagna – Terrore per l’ex campione azzurro Roberto […]

leggi tutto...

21/06/2024 

Sport

Europei, l’Italia subisce una lezione di calcio – Fra gli Azzurri e la Spagna una distanza siderale

Europei, la Spagna ci dà una lezione di calcio: una distanza siderale. L’Italia ha subito una […]

leggi tutto...

20/06/2024 

Torino – Tornano il cielo Sahariano e le possibili “piogge rosse”. Le previsioni

Torino – Tornano il cielo Sahariano e le possibili “piogge rosse”. Le previsioni Un nuovo afflusso […]

leggi tutto...

20/06/2024 

Territorio

Torino – “Salvate il Museo Egizio”, scendono in campo scienziati e archeologi. Chi sarà il nuovo direttore?

Torino – “Salvate il Museo Egizio”, scienziati e archeologi intervengono: chi sarà il nuovo direttore? Negli […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy