12/09/2021

Sport

Torino – E’ rinato lo storico Stadio del Tennis, datato 1941 “Sembrava impossibile, sarà nuovo spazio per cultura e sport”

CONDIVIDI

Il celebre Stadio del Tennis di corso Agnelli 45, è rinato grazie a una completa e complessa opera di ristrutturazione e restauro. Il Campo Stadio è storico: è stato costruito nel 1941 da un progetto dell’architetto Domenico Morelli e attraverso gli anni ha ospitato sei incontri di Coppa Davis, uno di Federation Cup, un’edizione delle Universiadi, la finale degli Internazionali d’Italia del 1961 vinta da Nicola Pietrangeli su Rod Lever, cinque Campionati Italiani Assoluti e numerosi tornei internazionali

“Sembra impossibile, ma lo stadio del tennis è finalmente rinato!” – spiega con soddisfazione la sindaca di Torino Chiara Appendino, presentando il progetto, giunto alla sua conclusione.
“Sarà un nuovo spazio per lo sport e per la cultura. Con il rinnovamento dello Stadio del Tennis dello Sporting, prosegue il percorso della nostra Città verso l’ormai imminente inizio delle Nitto ATP Finals.
“La sfida – prosegue Appendino – “era quella di rinnovarlo pur mantenendo le sue caratteristiche originali. Un lavoro riuscito, anche grazie alla Soprintendenza alle Belle Arti, che ringrazio.
Oggi quello spazio potrà ospitare match tennistici, ma anche eventi culturali e appuntamenti che contribuiranno a rendere ancora più viva la Città. Un’area che sarà pronta ad accogliere cittadine e cittadini.
Ora, queste azioni sono solo (si fa per dire) l’ultimo atto – quello più visibile – di un percorso iniziato il giorno successivo alla vittoria delle Nitto ATP Finals.
Come ha ricordato Gianmaria Gros-Pietro, Presidente del CdA di Intesa Sanpaolo, oggi all’inaugurazione, un evento sportivo internazionale che, a differenza di molti altri, durerà ben 5 anni.
In questo percorso di avvicinamento abbiamo visto appuntamenti sportivi aperti alla cittadinanza in tutta la Città, vediamo questo stadio rinnovato, vediamo il Pala Alpitour che, proprio in questi giorni, viene ripulito.
Torino si sta preparando ad accogliere questo straordinario evento. Percepisco l’entusiasmo in molti cittadini e, non di meno, in tante attività commerciali e produttive che toccheranno con mano le ricadute economiche che insisteranno sul nostro territorio.
Un ringraziamento al Presidente dello Sporting, Luciano Borghesan e a quanti hanno reso possibile questo ulteriore risultato”.

18/09/2021 

Torino – Parcheggia il furgone, poi torna e trova un maghrebino dentro che lo minaccia col coltello: intervento della Polizia

Un uomo, sabato pomeriggio, parcheggia il suo furgone in via Carmagnola per andare a fare la […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Torino – 19enne si rifiuta di indossare mascherina sull’autobus: poi insulta operatori Gtt e prende a pugni il mezzo

Martedì pomeriggio, poco prima delle 19, giunge una richiesta di intervento per la presenza di una […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Territorio

Torino – Dopo 8 anni riapre il Museo di Scienze Naturali: tutto è pronto per l’inaugurazione

Riaprirà al pubblico il Museo regionale di Scienze Naturali di Torino, chiuso dall’agosto 2013 per interventi […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Appuntamenti

Piemonte – Torna la MandriaLonga: 25 chilometri immersi nella natura, tra cultura e storia. Tutte le Info

Piemonte – Torna la MandriaLonga: 25 chilometri immersi nella natura, tra cultura e storia. Dove si […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Cronaca

Torino – Brasiliano aggredisce con coltello passanti: disarmato e arrestato

Un gruppo di amici sta trascorrendo la serata all’interno del Parco Dora quando due di loro […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte: quasi 300 nuovi casi in 24 ore, aumentano i ricoveri. Gli ultimi dati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 296 nuovi casi di persone risultate positive al […]

leggi tutto...