05/12/2022

Territorio

Torino – Il bel gesto di Gasperini, ‘sindaco per un giorno’ a Grugliasco: “Regalo un campo da calcio ai ragazzi”

CONDIVIDI

Torino – Il bel gesto dell’allenatore Gasperini, sindaco per un giorno a Grugliasco: “Regalo un campo da calcio ai ragazzi”

Ha proposto di regalare al Comune un campo da calcio a 5 per i ragazzi nella sua borgata Fabbrichetta

«Un grande regalo essere qui a Grugliasco nella città dove sono nato e cresciuto». Inizia così il suo intervento Gian Piero Gasperini, mister
dell’Atalanta, oggi a Grugliasco per l’iniziativa “Sindaco per un giorno” iniziativa organizzata dall’Amministrazione comunale di Grugliasco, in collaborazione con l’Istituto comprensivo “66 Martiri”, la cooperativa Spaziomnibus e la nuova struttura di padel del Palavillage. Presenti con lui anche la sorella Susanna, il
cognato e il cugino.

Il mister ha accettato la proposta fatta dal sindaco di Grugliasco Emanuele Gaito e dall’assessore allo sport Dario Lorenzoni di prendere le redini della
città per un’intera mattinata e dalle 9 ha incontrato gli studenti della scuola primaria di secondo grado all’auditorium “66 martiri” di via Olevano 81,
nell’iniziativa “Scende in campo il fair play con il mister Gian Piero Gasperini”.

Durante l’incontro l’allenatore dell’Atalanta ha annunciato la realizzazione, a sue spese, di un campo da calcio a 5 con paratie e reti da regalare al
Comune e rendere usufruibile ai ragazzi grugliaschesi per la prossima estate a borgata Fabbrichetta, proprio il quartiere dove è è nato il Gasp. Un gesto che il
sindaco Emanuele Gaito ha apprezzato molto: «Tra il Gasp e la nostra Città c’è sempre stata grande sintonia. Nelle sue interviste ricorda sempre Grugliasco e
da dove viene. Questo per noi è un onore e un segno che non ha mai dimenticato le sue origini. E la scelta di regalarci un campo da calcio per i ragazzi è la dimostrazione dell’attaccamento alla nostra Città. Un ringraziamento anche a Marcello Mazzù , ex sindaco di Grugliasco, che ha proposto con sucsesso l’idea di ospitare il nostro concittadino Gasperini».

La mattinata si è aperta con Stefano Colombi , moderatore della cooperativa Spaziomnibus, con il saluto del Dirigente scolastico Alberto Francesco Cervia
e i l saluto del sindaco della città di Grugliasco Emanuele Gaito che ha consegnato, insieme agli ex sindaci di Grugliasco Roberto Montà e Marcello Mazzù la fascia tricolore per l’iniziativa “Sindaco per un giorno” e le chiavi della città.

«Mi era capitato di tutto, non di vestire la fascia tricolore – ha detto durante l’incontro Gian Piero Gasperini – ed è un grande orgoglio per me: Grugliasco per
me vuol dire casa, tutta la mia famiglia vive qui e quando posso torno sempre​ in questa città. Comunque molto meglio fare l’allenatore che il sindaco». Poi
una riflessione sullo sport legato al mondo della scuola: «Non sono solo importati il fisico, la tecnica, la tattica, ma anche la personalità e l’educazione
allo sport. La scuola ti deve formare una personalità e insegnare lo sport come palestra di vita. Dobbiamo iniziare a convincerci che lo sport sia una materia
alla pari di tutte le altre, perché riguarda il fisico e la nostra testa. L’educazione sportiva, le attività motorie fanno parte della nostra vita. Dovremmo fare come
all’estero, nei college. Persone capaci, preparate che hanno studiato poi svolgono lo sport in maniera agonistica. L’attività sportiva è fondamentale per
abitudine di vita, per educazione e per farvi crescere come persone».
Durante l’incontro sono intervenuti anche il Direttore tecnico PGS e Membro della giunta nazionale Coni Giovanni Gallo e il Presidente nazionale di
Confcooperative Turismo, Cultura e Sport Irene Bongiovanni . E poi spazio alle domande degli studenti.
La giornata è proseguita al Palavillage di viale Battisti 10, il nuovo complesso sportivo dedicato al padel, accompagnati dai proprietari Riccardo Zecchini e
Marco Malara che hanno fatto fare un tour al mister invitandolo a giocare in campo.

28/01/2023 

Sport

Toro – Grande rimonta, sfiora l’impresa “Potevamo vincere. Ilic? Ecco quando arriva”

Toro – Grande rimonta, sfiora l’impresa “Potevamo vincere. Ilic? Ecco quando arriva” Grande rimonta del Toro […]

leggi tutto...

28/01/2023 

Politica

Il Sistema Piemonte si è presentato all’ONU – L’incontro a New York, con Istituzioni e Chef

Il Piemonte ha incontrato New York alle Nazioni Unite, a chiusura della permanenza della delegazione piemontese negli […]

leggi tutto...

28/01/2023 

Cronaca

Torino – Bici lanciata in testa al ragazzo ai Murazzi: il giovane si sta risvegliando dal coma. Le indagini avanzano

Torino – Bici lanciata in testa al ragazzo ai Murazzi: il giovane si sta risvegliando dal […]

leggi tutto...

28/01/2023 

Territorio

Piemonte – Ora è possibile ritirare le medicine in farmacia solo presentando la tessera sanitaria. Info utili

Piemonte – Ora è possibile ritirare le medicine in farmacia solo presentando la tessera sanitaria. Info […]

leggi tutto...

28/01/2023 

Cronaca

Torino – Strozza il cane in piena via Roma: i passanti danno l’allarme. Denunciato per maltrattamenti

Stava letteralmente strozzando il suo cane, alzandolo ripetutamente in alto e con forza, con il guinzaglio. […]

leggi tutto...

27/01/2023 

Economia

Bonomi (Confindustria): “Il 2023 per le imprese? Sarà migliore di quanto potevamo immaginare”

Bonomi (Confindustria): “Il 2023 per le imprese? Sarà migliore di quanto potevamo immaginare” Ottimismo per il […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy