30/11/2023

Territorio

Torino – Juri Chechi rilancia Barriera di Milano: inaugurati i nuovi giardini del quartiere con il grande campione

CONDIVIDI

Torino – Juri Chechi rilancia Barriera di Milan: inaugurati i nuovi giardini del quartiere con il grande campione

Intervento di riqualificazione e valorizzazione del Campetto sportivo e dell’area adiacente dei Giardini di via Mascagni, promosso dall’Assessorato alle Periferie e ai Progetti di Rigenerazione Urbana della Città di Torino, progettato e sostenuto dalla Consulta per la Valorizzazione dei Beni Artistici e Culturali, in collaborazione con i Soci Lavazza Group e Reale Foundation.

A monte del progetto c’è un percorso di coinvolgimento e ascolto partecipato della cittadinanza iniziato lo scorso febbraio, in cui la Consulta ha coinvolto la Circoscrizione 6, associazioni, comitati di quartiere e tutti coloro che abitualmente giocano e frequentano il parco. L’attività ha permesso di individuare in maniera condivisa le priorità di intervento e, allo stesso tempo, ha fatto maturare nei cittadini l’interesse nei confronti dell’intera area, cui è seguita la volontà di prendersi cura dei nuovi giardini in collaborazione con la Città.

Alla giornata ha partecipato anche uno dei più grandi campioni dello sport italiano: Juri Chechi.

Dichiara il Sindaco Stefano Lo Russo: “Quello che inauguriamo oggi è un bell’esempio di come progetti di partenariato pubblico privato possano essere preziosi per la valorizzazione degli spazi pubblici e il miglioramento della qualità di vita delle cittadine e dei cittadini, che di questo progetto sono parte attiva. Questa riqualificazione poi è particolarmente importante perché mette a disposizione dei più giovani che vivono in questo quartiere un luogo dove praticare sport, che rappresenta un’importante occasione di aggregazione e di crescita”.

“Il rifacimento del campetto dei giardini di via Mascagni porteranno in Barriera di Milano uno spazio completamente riqualificato e aperto a tutta la cittadinanza. E’ stata realizzata un’importante operazione di rigenerazione urbana che offre una risposta concreta alle richieste dei cittadini che sono stati coinvolti in un percorso partecipato. Mettere a disposizione di bambini, giovani e di tutti gli abitanti della zona spazi rinnovati, più accoglienti e sicuri, dove praticare sport e socializzare è fondamentale per una città che vogliamo sempre più accessibile, inclusiva e sostenibile” dichiara l’Assessora alla Rigenerazione Urbana, Carlotta Salerno.

“Continua la nostra collaborazione con la Città mirata alla valorizzazione di spazi pubblici – afferma il Presidente della Consulta, Giorgio Marsiaj. Lo scorso anno abbiamo realizzato il progetto “Cortile Mondo”, iniziativa focalizzata sul giardino della Scuola Marc Chagall, che ha coinvolto un’intera comunità del quartiere Aurora. Quest’anno abbiamo volentieri accolto la richiesta dell’Assessora alle Periferie e ai Progetti di Rigenerazione Urbana, Carlotta Salerno, di intervenire sul Campettosportivo e sull’area di via Mascagni. Dopo la fase di studio e progettazione, con i Soci Lavazza Group e Reale Foundation è stato realizzato il completo rifacimento del Campetto e numerosi interventi accessori nell’area circostante via Mascagni, finalizzati a favorire l’aggregazione, l’attività sportiva dei giovani e l’inclusione. L’attenzione alle esigenze del territorio è una priorità dell’agire della Consulta, da 36 anni guidata da senso di Responsabilità Sociale e amore per la nostra città”.

“Nel fare impresa, la nostra azienda ha a cuore le persone fin dalla sua fondazione, forte di un profondo senso di responsabilità nei confronti della comunità in cui opera. Parliamo a tutte le comunità in cui siamo nati e dove abbiamo scelto di rimanere e di crescere, come il quartiere Aurora. Con questo progetto realizzato con Reale Foundation e la Consulta miriamo a creare opportunità per le persone, facendo leva su progetti di inclusione, integrazione, sport, cultura e formazione, sempre sviluppati attraverso collaborazioni di valore con le istituzioni e le associazioni locali: per creare sinergie in grado di generare valore condiviso con un impatto di lungo termine”, dichiara Alessandra Bianco, Direttore Corporate Communication di Lavazza Group.

“Questo progetto costituisce un’importante operazione di rigenerazione urbana utile per la rivitalizzazione di un’area della Città che da oggi auspichiamo sia uno spazio di aggregazione per la comunità. Con Lavazza, partner storico di molte iniziative congiunte, condividiamo principi, valori e 320 anni di esperienza sul territorio e rimaniamo uniti per la generazione di impatti positivi e misurabili. Siamo grati a Consulta e alla Città di Torino per averci coinvolti in questa bellissima iniziativa” afferma Carlo Pavesio, Presidente del Comitato di Sostenibilità di Reale Group e Consigliere d’Amministrazione di Reale Mutua e Membro del Comitato Direttivo di Consulta.

Il progetto, curato dall’architetto Maurizio Cilli, ha previsto il rifacimento del manto, il ripristino della recinzione del campetto e la riqualificazione di tutta l’area verde circostante, attraverso la collocazione di elementi di arredo quali tavoli, sedute, ed elementi di gioco, per favorire un uso maggiormente inclusivo degli spazi.

 

26/02/2024 

Territorio

Torino – Sottopasso Lingotto: i lavori si prolungano. Ritardata di un mese la riapertura della semicarreggiata sud INFO

Torino – Sottopasso Lingotto: i lavori si prolungano. Ritardata di un mese la riapertura della semicarreggiata […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Torino – E’ in sala il Thriller ambientato nella città della Mole e nelle colline del Piemonte INFO

Torino – E’ in sala il Thriller ambientato nella città della Mole e nelle colline del […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Territorio

Torino – Alberto Cirio eletto vicesegretario di Forza Italia: “Con la Lega alleati ma restiamo diversi”

Torino – Alberto Cirio eletto vicesegretario di Forza Italia: “Con la Lega alleati ma restiamo diversi” […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Territorio

“Lo Smart Working è la nuova esca per gli annunci di lavoro” – Ecco come sta cambiando il mercato

“Lo Smart Working è la nuova esca per gli annunci di lavoro” – Ecco come sta […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Territorio

Idrogeno, lo studio inedito – “Le riserve geologiche mondiali sono enormi rispetto a quanto si credeva, può bastare per centinaia di anni”

Idrogeno, lo studio inedito – “Le riserve geologiche mondiali sono enormi rispetto a quanto si credeva, […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Territorio

Dramma nel Torinese: cede una tettoia. Uomo precipita dal tetto e muore

Dramma nel Torinese: cede una tettoia. Uomo precipita dal tetto e muore Domenico Morabito, 79 anni, […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy