19/09/2022

Territorio

Torino – Mercati di Borgo San Paolo, Pozzo Strada e Cenisia. Quali prospettive? Ecco i progetti

CONDIVIDI

Torino – Mercati di San Paolo, Cenisia e Pozzo Strada. Quali prospettive?

La III commissione Lavoro e Commercio ha  esaminato negli ultimi giorni la situazione dei mercati della Circoscrizione 3 San Paolo – Cenisia -Pozzo Strada.

Sono cinque le aree mercatali sparse su quella che è una delle più popolose Circoscrizioni torinesi: corso Racconigi, via Dante Di Nanni, corso Brunelleschi, Giardino Luigi Martini-Piazza Benefica e via don Michele Rua, quest’ultima tecnicamente definita “area di copertura commerciale”.

Come spiega Città Agorà, periodico del consiglio comunale, si tratta di mercati tra loro diversi per dimensioni, forza commerciale e criticità, esaminate nel corso della riunione odierna insieme all’assessore al Commercio.

Il grande mercato di corso Racconigi conta circa 300 banchi, sono previsti a breve termine interventi di manutenzione ordinaria per gli impianti idrici e fognari, mentre ulteriori interventi di riqualificazione (pavimentazione, aiuole, segnaletica, ecosostenibilità) sono in fase di progettazione esecutiva, con lavori previsti a partire dal 2024 con fondi dell’Unione Europea (PINQuA, Piano innovativo nazionale per la qualità dell’abitare).

Ben diversa la situazione in via Di Nanni, dove il mercato – peculiarmente ospitato in una via pedonalizzata – è ridotto ai minimi termini, con puntuali interventi di manutenzione ordinaria ma parte di un disegno ampio di riorganizzazione commerciale dei mercati, anche se in sede di commissione è stata ribadita la sua utilità sociale.

Tra i più frequentati di Torino, il mercato di corso Brunelleschi conta più di 160 banchi. Lavori di adeguamento igienico-sanitario sono già ai blocchi di partenza, mentre significative opere di riqualificazione strutturale, finanziate con fondi PNRR, sono in fase di progettazione esecutiva e potrebbero essere effettuati nell’ambito del triennio 2024-2026. La prossima estate, l’area sarà interessata da lavori di Iren per la rete di teleriscaldamento, che in accordo tra azienda e Comune si cercherà di far incidere il meno possibile sulle attività del mercato.

Corso Brunelleschi, un mercato con 160 banchi per la cittadinanza di Pozzo strada: qui, la planimetria
Piazza Benefica (ufficialmente Giardino Luigi Martini) è sede di un mercato i cui spazi commerciali hanno un alto tasso di occupazione, 90% circa. Anche in questo caso, servono lavori di adeguamento igienico sanitario, che infatti stanno per iniziare già questo mese, mentre sono allo studio interventi specifici che riguardino sia l’area centrale della piazza, occupata da una grande aiuola con una fontana ora inattiva, sia la riqualificazione del mercato (banchi e parcheggi per gli operatori).

Infine, la manutenzione e la pulizia dell’area di copertura commerciale di via don Rua, ai confini Ovest della città, sono in carico agli operatori mercatali stessi.

Il presidente della III commissione, in chiusura dei lavori, ha annunciato di aver previsto una serie di incontri che riguarderanno tutte le aree mercatali della città.

L’immagine da Città Agorà

03/10/2022 

Territorio

A Torino torna il grande spettacolo del Cirko Vertigo: al via il Nice Festival, fra acrobazie, teatro e riqualificazione urbana

Un festival diffuso multidisciplinare , con spettacoli sia in che outdoor e numerosi laboratori adatti a […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Territorio

Torino – Hub del riciclo a Mirafiori, Cirio presenta il progetto “Nuovi posti di lavoro, è un passaggio storico”

Torino – Hub del riciclo a Mirafiori, Cirio presenta il progetto “Più posti di lavoro, è […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Territorio

Torino – Grattacielo Regione, sarà il terzo palazzo più alto in Italia. Il 14 Ottobre la ‘Scia antincendio’

Torino – Grattacielo Regione, sarà il terzo palazzo più alto in Italia. Il 14 Ottobre la […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Torino – Paura alle Molinette: nella notte crollano i controsoffitti degli ambulatori

Torino – Paura alle Molinette: nella notte crollano i controsoffitti degli ambulatori “La struttura cade a […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Torino – Scoperta un’altra carrozzeria abusiva a Lingotto. Gli abitanti chiamano i vigili

Torino – Scoperta un’altra carrozzeria abusiva a Lingotto. Gli abitanti chiamano i vigili A seguito dell’esposto […]

leggi tutto...

02/10/2022 

Territorio

Torino – Alluvione 2021, arrivano 6 milioni di euro per il territorio. Ecco gli interventi

Torino – Alluvione 2021, arrivano 6 milioni di euro per il territorio. Ecco gli interventi Sono […]

leggi tutto...