Torino, picchia la compagna sulla schiena con un ombrello – Lei fugge e lo fa arrestare

22/05/2020

CONDIVIDI

L'uomo arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni

Domenica mattina, mentre cammina per le strade del quartiere Parella, un Sostituto Commissario della Polizia di Stato vede una donna, con una bambina in braccio, urlare e piangere ed un uomo che la trattiene per un braccio impedendole di allontanarsi.

Il poliziotto interviene e sul posto arriva anche una volante.

La donna racconta che l’uomo, poco prima, nel corso di una lite, non accettando la fine del loro rapporto l’aveva colpita più volte alla schiena con un ombrello.

Quando la vittima si era allontanata, l’uomo, un cittadino peruviano l’aveva inseguita in strada e poi raggiunta ma qui era stato notato dal poliziotto intervenuto. Alla luce del racconto, l’aggressore è stato poi arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni.

Leggi anche

20/09/2020

“A Torino un lavoro enorme per consentire il voto” – Aperti regolarmente gli oltre 900 seggi in città

“Quello degli uffici per permettere le operazioni di voto in questo #Referendum, nonostante l’emergenza Covid19, è […]

leggi tutto...

20/09/2020

MandriaLonga rinviata alla Primavera 2021 – Ad Ottobre importante appuntamento con la MandriaCorta, le Info

Negli ultimi mesi gli organizzatori hanno lavorato per poter allestire la seconda edizione della MandriaLonga in […]

leggi tutto...

20/09/2020

Scatta una foto spettacolare – Vinci 2 soggiorni gratis in Piemonte

Soggiorni premio di due notti in località turistiche del Piemonte alle 7 migliori fotografie che ritraggono […]

leggi tutto...