26/09/2017

Territorio

Torino ricorda Mauro Rostagno con un murales

Pozzostrada

/
CONDIVIDI

Morì a 46 anni, vittima di un agguato mafioso. Torino ricorda Mauro Rostagno, nato nel capoluogo piemontese il 6 marzo del 1942, sociologo e giornalista, che fu assassinato dalla mafia il 26 settembre 1988 a Valderice, in provincia di Trapani.

Le associazioni Acmos e Libera hanno inaugurato un murales in suo onore alla presenza della famiglia. L’opera è stata realizzata sul muro della parrocchia Nostra Signora Sacro Cuore di Gesù, in via Vandalino dallo street artist Karim

A 29 anni dalla sua morte – hanno spiegato i promotori dell’iniziativa –  vogliamo celebrare il giornalista dalla schiena dritta, ammazzato da Cosa Nostra per le inchieste scomode che portava avanti”. Il murales è stato ideato da una classe dell’istituto Passoni e realizzato dall’artista Karim.

L’Associazione Amici di Roberto Morrione e Libera Piemonte hanno organizzano a Torino il  29 settembre, dalle 20.30 alle 23, una serata dedicata alla figura di Mauro Rostagno nel salone di Binaria, Centro commensale del Gruppo Abele in via Sestriere 34, a Torino.

L’incontro verrà moderato da Lorenzo Frigerio, coordinatore di LiberaInformazione, e vi prenderanno parte Enrico Deaglio, giornalista e scrittore, e Mara Filippi Morrione, portavoce dell’associazione Amici di Roberto Morrione. Durante la serata verrà proiettata l’inchiesta giornalistica “I depistaggi del caso Rostagno” di Davide Pecorelli e Simone Bauducco, prodotta da Libera Piemonte.

30/07/2021 

Cronaca

Appendino “Torino in crisi da 15 anni. O aiuti dal governo o l’industria verrà spazzata via”

Chiara Appendino ribadisce: “Sono diventata sindaca dieci anni dopo le Olimpiadi ma di sicuro il dibattito pubblico […]

leggi tutto...

30/07/2021 

Cronaca

Paura nel Torinese – Tenta di darsi fuoco, il sindaco gli salva la vita

Attimi di paura nel Torinese. Un uomo si è cosparso di benzina come protesta per ottenere […]

leggi tutto...

30/07/2021 

Cronaca

Torino – Viaggia in bici sotto i portici: si ribella alla multa, colpisce vigile e lo manda all’ospedale

Aggressione ieri pomeriggio in via Sacchi. Un uomo di origine egiziana viaggiava in bicicletta sotto i […]

leggi tutto...

30/07/2021 

Territorio

All’aeroporto di Torino ricarichi il tuo smartphone pedalando – Al via ‘Pila Bike’

Da oggi, all’aeroporto di Torino, potrai ricaricare il tuo smartphone pedalando. Sono stati installati presso l’Area […]

leggi tutto...

30/07/2021 

Cronaca

Piemonte – Il Report del Ministero della Salute conferma “Ancora basso impatto dell’epidemia sugli ospedali”

Pre-Report settimanale Ministero Salute-ISS. Nella settimana 19-25 luglio in Piemonte continua a confermarsi basso l’impatto dell’epidemia […]

leggi tutto...

30/07/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte – Nuovo balzo dei contagi: +282 in 24 ore, ma quasi stabili i ricoveri. La situazione

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 282 nuovi casi di persone risultate positive al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy