28/11/2023

Territorio

Torino – Rinasce via San Secondo: ecco come cambia il Borgo. Il progetto

CONDIVIDI

È stata inaugurata alla presenza del Sindaco Stefano Lo Russo, della presidente della Circoscrizione Uno Cristina Savio e degli assessori Chiara Foglietta, Paolo Chiavarino e Francesco Tresso la ‘nuova’ via San Secondo, oggetto di una serie di interventi di riqualificazione che hanno interessato, insieme all’asse stradale, l’intero borgo.

“Siamo molto contenti -ha detto il Sindaco Stefano Lo Russo- di restituire al quartiere questa via in una veste completamente rinnovata. Sono numerosi i progetti su cui stiamo investendo, anche grazie alle risorse europee, per la riqualificazione urbana, per restituire alle cittadine e ai cittadini spazi pubblici più sicuri, vivibili e accoglienti”.

La strada è stata ri-progettata con l’obiettivo di ottenere maggior sicurezza e uno spazio pubblico di qualità suddiviso in modo più equilibrato tra i vari attori della mobilità attraverso interventi fisici quali rialzi di carreggiata, restringimenti, arredi, introduzione del verde e nuove alberature, che favoriscano la coabitazione di auto e pedoni.

Spazi ripensati e trasformati in ottica ‘resiliente’ con soluzioni innovative volte a contrastare l’effetto ‘isola di calore’ e a gestire al meglio le acque meteoriche in occasione degli eventi di precipitazione intensa, sempre più frequenti nei centri urbani, creando allo stesso tempo un ambiente più vivibile.

Nell’esecuzione dei lavori sono state accolte le richieste della Circoscrizione Uno con l’estensione della riqualificazione al tratto tra i corsi Stati Uniti e Vittorio Emanuele e l’inserimento di opere in corrispondenza di alcuni incroci lungo via Gioberti dove sono presenti alcune scuole.

“Sono lieta che l’inaugurazione della via e della piazza riqualificate con attenzione alla sostenibilità ambientale sia l’occasione per le associazioni e i cittadini del Borgo San Secondo per confrontarsi e rinforzare la rete di territorio in un clima di festa. Mi auguro che questo pomeriggio insieme rappresenti solo la tappa di un percorso, che come Circoscrizione sosterremo con la disponibilità mia e dei consiglieri. Uscire di casa, ritrovarsi all’aperto, approfittare delle panchine e di quel po’ di natura che siamo riusciti a inserire agli incroci è di per sé fonte di benessere. Stiamo comunque anche cercando in zona un piccolo luogo chiuso da utilizzare nelle giornate piovose”, ha dichiarato la presidente della Circoscrizione Uno, Cristina Savio.

I lavori, insieme ad interventi come il rialzo della sede stradale negli incroci e la messa a dimora di essenze arboree, hanno portato alla completa riqualificazione di piazza San Secondo offrendo un nuovo volto vivibile all’area mercatale e la definizione di ampie platee a fruibilità pedonale. Particolare attenzione è stata riservata ai materiali utilizzati nella pavimentazione dei percorsi secondo un disegno idoneo a favorire la mobilità degli ipovedenti. In particolare, i marciapiedi sono stati pavimentati in pietra con un bordo di cubetti di porfido a fare da guida naturale verso gli attraversamenti pedonali.

Complessivamente si sono ridotte le superfici asfaltate e impermeabili, convertendole in infrastrutture verdi in grado di fornire ombreggiamento e raccogliere le acque piovane per ridurre i flussi in rete e prevenire eventuali allagamenti.

26/02/2024 

Territorio

Torino – Sottopasso Lingotto: i lavori si prolungano. Ritardata di un mese la riapertura della semicarreggiata sud INFO

Torino – Sottopasso Lingotto: i lavori si prolungano. Ritardata di un mese la riapertura della semicarreggiata […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Torino – E’ in sala il Thriller ambientato nella città della Mole e nelle colline del Piemonte INFO

Torino – E’ in sala il Thriller ambientato nella città della Mole e nelle colline del […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Territorio

Torino – Alberto Cirio eletto vicesegretario di Forza Italia: “Con la Lega alleati ma restiamo diversi”

Torino – Alberto Cirio eletto vicesegretario di Forza Italia: “Con la Lega alleati ma restiamo diversi” […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Territorio

“Lo Smart Working è la nuova esca per gli annunci di lavoro” – Ecco come sta cambiando il mercato

“Lo Smart Working è la nuova esca per gli annunci di lavoro” – Ecco come sta […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Territorio

Idrogeno, lo studio inedito – “Le riserve geologiche mondiali sono enormi rispetto a quanto si credeva, può bastare per centinaia di anni”

Idrogeno, lo studio inedito – “Le riserve geologiche mondiali sono enormi rispetto a quanto si credeva, […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Territorio

Dramma nel Torinese: cede una tettoia. Uomo precipita dal tetto e muore

Dramma nel Torinese: cede una tettoia. Uomo precipita dal tetto e muore Domenico Morabito, 79 anni, […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy