27/05/2023

Sport

Toro a valanga: asfalta lo Spezia 4-0, ora l’Europa è vicina – Insulti a Juric, partita sospesa

CONDIVIDI

Toro a valanga: asfalta lo Spezia 4-0, l’Europa è vicina – Insulti a Juric, partita sospesa

Il Torino continua il suo percorso di successo con una vittoria per 4-0 contro lo Spezia. È la quarta vittoria consecutiva in trasferta per i granata di Juric, un risultato che non si verificava dal campionato del ’42-’43, e la nona vittoria complessiva in questa stagione. La vittoria è stata garantita da un’autorete di Wisniewski su un tiro di Singo, un gol di Ricci, un tris di Ilic e un gol finale di Karamoh.

Con questa vittoria, il Torino sale all’ottavo posto in classifica, una posizione che potrebbe valere l’Europa. I 53 punti guadagnati rappresentano un record di punti in carriera per Juric. È la prima vittoria del Torino al Picco in Serie A. Lo Spezia di Semplici subisce una sconfitta pesante che compromette la lotta per la salvezza, sia per l’importanza del risultato sia per il momento in cui si verifica.

Insulti razzisti verso Juric

Durante la partita, si sono verificati episodi di razzismo nei confronti di Juric da parte dei tifosi dello Spezia. L’arbitro ha sospeso la partita per due minuti come segno di protesta.

Nel corso della partita, il Torino ha avuto anche sfortuna con una traversa colpita da Miranchuk e un palo colpito da Vojvoda.

Lo Spezia ha cercato di aumentare la pressione nel primo quarto d’ora della ripresa, ma il Torino ha saputo gestire la situazione e ha segnato due gol nel momento giusto. Samuele Ricci ha aperto le danze seguito da Ilic, entrambi su assist di Vlasic. Prima del fischio finale, un gol di Nzola è stato annullato per fuorigioco. Nel recupero, Karamoh ha segnato il quarto gol per il Torino.

Il tabellino della partita:

Spezia-Torino 0-4:
Marcatori: 24′ pt aut Wisniewski (T), 28′ st Ricci (T), 31′ st Ilic (T), 45+6′ st Karamoh (T)

Ammoniti: 11′ pt Ekdal (S), 16′ pt Ilic (T), 25′ pt Singo (T), 30′ st Nzola (S)

Spezia (3-5-1-1): Dragowski; Wisnieswski, Ampadu (20′ st Verde), Nikolau; Amian, Esposito, Ekdal (1′ st Agudelo), Bourabia (1′ st Zurkowski), Reca; Gyasi (35′ st Gyasi), Nzola. A disposizione: Zoet, Marchetti, Sala, Shomurodov, Krollis, Ferrer, Kovalenko, Caldara, Maldini, Cipot. Allenatore: Semplici.

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Schuurs (23′ Djidji), Buongiorno, Rodriguez; Singo (43′ st Aina), Ricci, Ilic (43′ st Linetty), Vojvoda; Miranchuk (43′ st Karamoh), Vlasic; Sanabria. A disposizione: Fiorenza, Gemello, Bayeye, Gravillon, Zima, Pellegri, Vieira, Adopo, Seck, Gineitis. Allenatore: Juric.

Arbitro: Guida di Torre Annunziata

21/06/2024 

Territorio

Torino – Controlli straordinari su autobus e tram in zona Porta Nuova: una persona su 5 senza biglietto

Torino – Controlli su autobus e tram in zona Porta Nuova: una persona su 5 trovata […]

leggi tutto...

21/06/2024 

Territorio

Lavoro a Torino – Mc Donald’s assume manager e operatori. Tutte le Info

Lavoro a Torino – Mc Donald’s torna ad assumere manager e operatori Mercoledì  26 giugno a […]

leggi tutto...

21/06/2024 

Baggio rapinato e picchiato nella sua villa durante Italia-Spagna – Terrore per l’ex campione

Baggio rapinato e picchiato nella sua villa durante Italia-Spagna – Terrore per l’ex campione azzurro Roberto […]

leggi tutto...

21/06/2024 

Sport

Europei, l’Italia subisce una lezione di calcio – Fra gli Azzurri e la Spagna una distanza siderale

Europei, la Spagna ci dà una lezione di calcio: una distanza siderale. L’Italia ha subito una […]

leggi tutto...

20/06/2024 

Torino – Tornano il cielo Sahariano e le possibili “piogge rosse”. Le previsioni

Torino – Tornano il cielo Sahariano e le possibili “piogge rosse”. Le previsioni Un nuovo afflusso […]

leggi tutto...

20/06/2024 

Territorio

Torino – “Salvate il Museo Egizio”, scendono in campo scienziati e archeologi. Chi sarà il nuovo direttore?

Torino – “Salvate il Museo Egizio”, scienziati e archeologi intervengono: chi sarà il nuovo direttore? Negli […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy