04/12/2023

Cronaca

Ucciso in centro a Torino a 58 anni: trovato il cadavere di Massimo Lodeserto, c’è un sospettato

CONDIVIDI

A Torino è stato rinvenuto il cadavere di Massimo Lodeserto, 58 anni, nella cantina di un edificio in via San Massimo. L’uomo era scomparso dal 30 agosto, e la sua famiglia aveva segnalato la sua sparizione. Il corpo è stato scoperto sotto alcune masserizie nella cantina e, secondo le prime informazioni, sembra che sia stato colpito con un martello.

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Torino hanno eseguito il fermo di un 58enne, coetaneo della vittima, sospettato di essere l’autore dell’omicidio con l’aggravante della premeditazione e dell’occultamento del cadavere.

Le prime ricostruzioni indicano che il movente potrebbe essere di natura economica. I due luoghi, quello in cui Lodeserto risiedeva e quello in cui è stato trovato il cadavere, distano meno di 2 chilometri.

La trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?” si era occupata della scomparsa di Lodeserto, che aveva abbandonato una vacanza a Bari per un’opportunità di lavoro a Torino.

Il presidente dell’Agenzia Territoriale per la Casa del Piemonte Centrale, Emilio Bolla, ha condannato con fermezza l’omicidio, esprimendo il cordoglio alla famiglia della vittima e dichiarando la collaborazione dell’ATC con le autorità investigative per fare luce sull’accaduto.

“Siamo scossi e sgomenti per il barbaro omicidio che offende la nostra città – ha dichiarato Bolla- “Atc collaborerà con grande impegno con le autorità investigative per far luce su questo fatto terribile. La nostra Agenzia è in prima linea per la tutela della legalità, a sostegno delle forze dell’ordine che si battono quotidianamente per assicurare la convivenza civile basata sul rispetto reciproco e sulla sicurezza. Quest’ultimo efferato crimine evidenzia ancora una volta l’indispensabilità di interventi urgenti da parte delle istituzioni tutte per rafforzare le misure di sicurezza e per ripristinare un clima di civiltà e rispetto all’interno delle nostre comunità”.

 

26/02/2024 

Territorio

Torino – Sottopasso Lingotto: i lavori si prolungano. Ritardata di un mese la riapertura della semicarreggiata sud INFO

Torino – Sottopasso Lingotto: i lavori si prolungano. Ritardata di un mese la riapertura della semicarreggiata […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Torino – E’ in sala il Thriller ambientato nella città della Mole e nelle colline del Piemonte INFO

Torino – E’ in sala il Thriller ambientato nella città della Mole e nelle colline del […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Territorio

Torino – Alberto Cirio eletto vicesegretario di Forza Italia: “Con la Lega alleati ma restiamo diversi”

Torino – Alberto Cirio eletto vicesegretario di Forza Italia: “Con la Lega alleati ma restiamo diversi” […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Territorio

“Lo Smart Working è la nuova esca per gli annunci di lavoro” – Ecco come sta cambiando il mercato

“Lo Smart Working è la nuova esca per gli annunci di lavoro” – Ecco come sta […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Territorio

Idrogeno, lo studio inedito – “Le riserve geologiche mondiali sono enormi rispetto a quanto si credeva, può bastare per centinaia di anni”

Idrogeno, lo studio inedito – “Le riserve geologiche mondiali sono enormi rispetto a quanto si credeva, […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Territorio

Dramma nel Torinese: cede una tettoia. Uomo precipita dal tetto e muore

Dramma nel Torinese: cede una tettoia. Uomo precipita dal tetto e muore Domenico Morabito, 79 anni, […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy