4.000 disoccupati in meno in Piemonte – Ma crescono soprattutto i contratti a tempo determinato

20/03/2018

CONDIVIDI

Positivi ma non ancora sufficienti i numeri sull'occupazione giovanile. Nella fascia dai 15 ai 24 anni c'è stato un incremento del 9,1%.

4 mila disoccupati in meno nella regione Piemonte e 8000 occupati in più nell’anno 2017. Questi i dati comunicati dall’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, ente pubblico di ricerca .

Si alza soprattutto la percentuale dei contatti a tempo determinato che sale del 19,5 % a fronte dei contratti a tempo indeterminato (solo +0,7%)
Il lavoro precario è in crescita ma resta in Piemonte uno dei valori più bassi in Italia, battuto dalla solo Lombardia. Nella nostra regione percentuale dei lavoratori precari è del 12,8% contro una media nazionale del 15,4%.

Gli altri dati elaborati dall’osservatorio del mercato del lavoro parlano ancora di una crescita degli impiegati laureati, +7,1% rispetto allo scorso anno.

Positivi ma non ancora sufficienti i numeri sull’occupazione giovanile che nella fascia dai 15 ai 24 anni vede un incremento del 9,1%.

Il mercato del lavoro mostra ha mostrato segnali di ripresa abbastanza consolidati soprattutto nella seconda metà del 201 – ha dichiarato l’assessora Pentenero, ripresa dall’Ansa. “E’ positivo ma non ancora sufficiente, l’incremento occupazionale tra i giovani“.

Leggi anche

Lo Skyline del futuro a Torino? Nel 2030 12 nuovi grattacieli – Il progetto avveniristico

Un maxi e avveniristico intervento di trasformazione urbana potrebbe ridisegnare lo skyline di Torino nei prossimi […]

leggi tutto...

Torna a Torino Io Lavoro – Oltre 5000 offerte di lavoro, dal turismo all’elettronica e molto altro

Torna a Lingotto Fiere l’evento IoLavoro, organizzato da Agenzia Piemonte Lavoro, in collaborazione on l’assessorato al […]

leggi tutto...

“Ztl prolungata? Avrà ricadute gravissime su commercianti e artigiani” – L’attacco di Magliano all’Amministrazione

Il capogruppo dei Moderati Silvio Magliano si schiera  dalla parte della protesta di commercianti e residenti […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy