A 27 anni perde una gamba ma rinasce come campione di snowboard – La ‘favola’ del fuoriclasse Alessandro Ossola

17/02/2019

CONDIVIDI

"Lo sport mi ha dato la forza di rialzarmi e rimettermi in gioco"

A 27 anni perde una gamba a causa di un incidente stradale. Ma il drammatico episodio è stato solo un capitolo temporaneo nella la storia di Alessandro Ossola, un imprevisto di estrema difficoltà che tuttavia  non gli ha impedito di tornare sullo snowboard grazie all’Officina Ortopedica Maria Adelaide di Torino.
E’ stata l’azienda torinese, spiega l’Ansa, raccontando una storia di grande valore umano, una fra le poche accreditate in Italia per l’applicazione degli arti bionici, a fornire ad Alessandro un invaso in carbonio per svolgere attività sportiva in montagna.
Pochi mesi fa, nel novembre 2018 il suo debutto in Coppa Europa, specialità Banked Slalom.
Così spiega Alessandro, campione della sua disciplina:

“La disabilità non mi ha fermato”, racconta a tre anni dal drammatico incidente in cui ha perso anche la giovane moglie, Federica.

“Lo sport mi ha dato la forza di rialzarmi e rimettermi in gioco aiutandomi a ritrovare la quotidianità che avevo perso”. E ora l’obiettivo sono ora le Paralimpiadi del 2022 a Beijing.

Leggi anche

24/05/2019

Volerà ancora la mongolfiera di Torino “Siamo ottimisti, la renderemo ancora più bella”

Forse la mongolfiera di Borgo Dora non dirà il suo addio definitivo a Torino, come ormai […]

leggi tutto...

24/05/2019

Investita costretta a partorire – La neonata ha aperto gli occhi “Segnali di miglioramento”

Le notizie dall’ospedale Sant’Anna di Torino si possono considerare positive, ma per una quadro più chiaro […]

leggi tutto...

24/05/2019

Bimbo morto all’ospedale – I genitori indagati per infanticidio

Non sembra reggere la versione data dalla madre e il compagno sulla caduta dal letto che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy