A Porta Nuova con un coltello di 28 cm – Fermato mentre proferiva minacce di morte

10/02/2019

CONDIVIDI

L'arma è stata sequestrata dagli agenti

La Polfer è intervenuta nell’atrio partenze all’interno di un esercizio commerciale di Porta Nuova, dove era stata segnalata la presenza di un uomo armato di coltello, poi risultato di 28 cm.
Il fatto, di cui informa la Questura, risale a pochi giorni fa: dopo aver messo in sicurezza e allontanato le persone presenti nel locale, gli agenti hanno svolto una paziente opera di mediazione con l’uomo, che proferiva minacce di morte nei confronti di due ignoti che, a suo dire, avevano attentato alla sua incolumità. Al termine, gli agenti riuscivano a convincere l’uomo a posare l’arma e lo conducevano in ufficio.

L’uomo, un italiano 49enne senza fissa dimora e con svariati precedenti per armi, stupefacenti e resistenza Pubblico Ufficiale, è stato poi arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale commessa con utilizzo di armi e possesso di stupefacenti.
L’arma è stata sequestrata.

Leggi anche

17/07/2019

Il pusher sale al volo sul taxi e tenta la fuga- Inseguito in centro a Torino

In taxi con 20 dosi di sostanza stupefacente: per questo motivo è stato arrestato un giovane […]

leggi tutto...

17/07/2019

Il M5S perde un altro pezzo – La consigliera Pollicino passa al Gruppo Misto

Dopo l’ultimatum lanciato ai suoi da Chiara Appendino in Sala Rossa, in seguito alla decisione di […]

leggi tutto...

17/07/2019

Un robot per combattere il cancro – Intervento ad alta tecnologia perfettamente riuscito a Torino

La nuova sfida dell’Istituto IRCCS di Candiolo (Torino), una struttura all’avanguardia, è puntare su una chirurgia […]

leggi tutto...