A soli 28 anni perde la vita in montagna – “Se morirò sarò contenta di aver fatto tutto ciò che desideravo”

05/08/2019

CONDIVIDI

La sera non è tornata: i familiari hanno dato subito l'allarme

Il messaggio scritto da Valentina Mora, ragazza di 28 anni che ha perso la vita in montagna, nel corso di un week end nero per gli incidenti ad alta quota, assume ora le sembianze di un testamento, lasciato solo pochi giorni sulla sua pagina facebook:

“La vita va vissuta al 100%, senza risparmiarsi. Se in futuro mi si presenterà il conto sarò comunque felice di aver fatto tutto ciò che desideravo. Senza rimpianti”.
Era questa la risposta di Valentina a chi, fra gli amici, le consigliava prudenza.
Valentina, appassionata alpinista, non voleva però perdersi il brivido della montagna, l’emozione della scalata, concluso dalla gioia che segue la conquista della vetta.

Laureata in informatica, amava le escursioni ad alta quota, specialmente in solitaria, al punto da allenarsi quotidianamente fra i boschi e per le vie del suo paese San Maurizio d’Opaglio, nel Novarese.
Sabato era partita all’alba dal rifugio Andolla, nella Valle Antrona per raggiungere la vetta.
La sera non è tornata: i familiari hanno dato subito l’allarme e domenica mattina la tragica scoperta:
il suo corpo è stato trovato senza vita, Valentina è precipitata, sotto la vetta del pizzo Andolla, in Val d’Ossola, nel Vco.
“Siamo distrutti e vicini alla famiglia, per qualsiasi cosa”, ha dichiarato il sindaco di San Maurizio d’Opaglio Agostino Fortis, commentando la drammatica notizia che lascia nel lutto un intero paese.

Leggi anche

12/11/2019

Spacciatore chic, vende droga in piazza Castello con ‘marchio’ Dior – Arrestato

Era perfettamente inserito nella vita cittadina il quarantottenne di origini algerine che lo scorso sabato sera […]

leggi tutto...

12/11/2019

Entra nel bar e si masturba davanti ai clienti, anziani e minorenni – Denunciato

Un uomo di 40 anni è entrato in un bar vistosamente ubriaco, si è seduto al […]

leggi tutto...

12/11/2019

Torino capitale internazionale del cinema – Tutto è pronto per ‘Cinema per un anno’, anteprime ed eventi sotto la Mole

Torino si appresta a vivere un anno nel ruolo di capitale internazionale della Settima arte. Un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy