Altro che argenteria, erano vere e proprie patacche – Sequestrati migliaia di articoli nei negozi di Torino

11/01/2019

CONDIVIDI

Fra questi anche gioielli che avrebbero potuto rivelarsi pericolosi per la salute

Falso argento per oltre tre tonnellate di’pezzi’, fra vassoi, candelabri, bicchieri, coppe e gioielli.
L’intervento della Guardia di Finanza ha portato al sequestro di migliaia di articoli composti in ferro, rame e nichel, spacciato per argento in diverse attività commerciali di Torino. Fra questi anche gioielli che a contatto con la pelle, avrebbero potuto rivelarsi pericolosi per la salute.

Denunciati sedici imprenditori, di origine cinese e marocchina.
Il materiale in falso argento, secondo le ricostruzioni della Finanza di Torino, a seguito delle indagini coordinate dal Pool Tutela del Consumatore della locale Procura della Repubblica, veniva importato in Italia clandestinamente da Belgio e Francia con carichi di copertura.
Per evitare i controlli venivano inoltre impiegati mezzi leggeri.

Il materiale sequestrato dai baschi verdi ha un valore di circa un milione di euro.

Leggi anche

20/06/2019

Tragedia nel Torinese – Madre investe la figlia di 2 anni e la uccide

Dramma nella mattinata di oggi a Villarbasse, in provincia di Torino. Per dinamiche ancora da accertare […]

leggi tutto...

20/06/2019

Tir sbaglia manovra e centra un’auto – Traffico nel caos

Ha sbagliato la manovra di svolta da via Graf per imboccare via Pateri, a Nichelino. Un […]

leggi tutto...

20/06/2019

Torino in Europa League – Oggi è il giorno decisivo

Le prossime ore saranno decisive per il futuro granata, almeno quello a breve termine, legato alla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy