Appendino: “Vergognoso atteggiamento di ItaliaOnline – 248 lavoratori lasciati a casa”

07/03/2018

CONDIVIDI

Comunicato il piano industriale dell'azienda delle Pagine Gialle: pronta la mobilitazione dei sindacati

Non si è fatta attendere la replica della sindaca Chiara Appendino.

Dopo la notizia della chiusura della sede Seat di Torino, 400 gli esuberi in Italia, 248 solo nel capoluogo piemontese, i rappresentanti sindacali annunciano la mobilitazione di oggi in difesa dei diritti dei lavoratori.
Il piano industriale dell’azienda delle Pagine Gialle è stato svelato e non prevede alcun futuro a Torino.

Sulla vicenda è intervenuta la sindaca Appendino che ha commentato:
E’ vergognoso l’atteggiamento dei vertici di ItaliaOnline: 248 lavoratori della sede di Torino lasciati a casa, ignorando le richieste di incontro in tempi utili avanzate da me e dal Presidente Sergio Chiamparino. E’ una mancanza di rispetto verso le Istituzioni, i lavoratori e le loro famiglie che non ci fermerà nel cercare una soluzione. Non lasceremo soli i lavoratori: chiederemo un nuovo incontro sperando che che quanto deciso non sia definitivo“.

Leggi anche

17/02/2019

Completamente ubriaco invade un cantiere e prende a testate un agente della Municipale -Arrestato nigeriano

Nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 15 febbraio, nei pressi del cantiere di corso Grosseto, gli […]

leggi tutto...

17/02/2019

“Vogliamo rafforzare il 118 – Lega e M5S lo impediscono”

L’accusa arriva dal presidente del Gruppo Pd in Consiglio regionale Domenico Ravetti che sul tema ‘118’ […]

leggi tutto...

17/02/2019

Immigrazione clandestina, spaccio di droga -Arrestata cellula somala dalla Polizia di Torino

La Polizia di Stato di Torino ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy