Attacco terroristico a Porta Nuova – Ma è un’esercitazione che si è svolta nella notte

11/06/2019

CONDIVIDI

All’esercitazione ha collaborato anche il personale di Porta Nuova

L’esercitazione si è svolta questa notte, in piena stazione Torino Porta Nuova. E’ durata quasi  due ore:  un attacco simulato,  dove non sono mancati ostaggi, colpi d’arma da fuoco e feriti (simulati) con l’intervento finale delle unità tattiche dei carabinieri e della polizia.
L’esercitazione ha visto la la supervisione del colonnello Francesco Rizzo. Presenti inoltre il prefetto Claudio Palomba e il questore Giuseppe De Matteis.

L’obiettivo era testare i tempi di reazione e le procedure operative delle unità di pronto intervento antiterrorismo.
L’esercitazione è stata visionata da alcuni osservatori del Gis, il gruppo selezionato dei carabinieri, un’élite delle forze speciali.
All’esercitazione ha collaborato anche il personale di Porta Nuova.

Leggi anche

15/09/2019

Tragico incidente in corso Unione – Ragazzo travolto da una Panda, muore all’ospedale

Tragico incidente questa notte, intorno all’1.10 in corso Unione Sovietica, a Torino. Mattia Attademo, centauro di […]

leggi tutto...

15/09/2019

Cpr di Torino ancora nel caos – In 4 tentano la fuga, picchiato un addetto alla sicurezza

Hanno tentato di fuggire quattro ospiti del centro di permanenza per il rimpatrio di corso Brunelleschi, […]

leggi tutto...

14/09/2019

In arrivo 30 nuovi tram per la rete di Torino – Saranno realizzati da Hitachi

Saranno prodotti da Hitachi i nuovi tram di Torino. GTT, annuncia il Comune, ha completato l’analisi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy