Cacciato dal bar perché ubriaco, torna con pistola e sfascia il locale con un bastone

05/05/2019

CONDIVIDI

Arrestato per porto abusivo di armi e danneggiamento

E’ stato prima allontanato dal bar di via Veronese 334 a Torino, un romeno di 39 anni senza fissa dimora, perché in evidente stato di ebbrezza.
E’ tornato poco dopo, stavolta armato di pistola e bastone e con questo ha praticamente sfasciato il locale, distruggendo gli arredi.

Poi ha rivolto la propria ira anche contro il proprietario, pestandolo.
Un cittadino ha allertato i carabinieri del nucleo radiomobile che sono arrivati sul posto e hanno finalmente fermato il folle ubriaco per porto abusivo di armi e danneggiamento.

Leggi anche

20/05/2019

Giovani vandali devastano la scuola – “Idioti, pagherete i danni con i vostri soldi”

Folle raid vandalico di alcuni ragazzi, entrati nella scuola media di via Boccaccio, a Venaria, con […]

leggi tutto...

20/05/2019

Gravissimo incidente -Donna travolta sulle strisce da auto in corsa, muore sul posto

Drammatico incidente nel pomeriggio di oggi in via Pio VII a Torino, intorno alle 15,30. Una […]

leggi tutto...

20/05/2019

Crolla controsoffitto di una scuola – Ferita studentessa

La ragazza è stata portata al pronto soccorso. Nel pomeriggio di oggi, lunedì 20 maggio, sono […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy