Cannabis a pazienti per uso medico – Piemonte caso unico in Italia

08/10/2018

CONDIVIDI

Lo studio promosso dalla Città della Salute di Torino sarà condotto su decine di pazienti

“Unici in Italia”. Con queste parole non nasconde la propria soddisfazione Antono Saitta, assessore alla Sanità che ha annunciato oggi durante la IV Commissione del Consiglio regionale l’approvazione del finanziamento, da parte della Regione Piemonte, di uno studio clinico su efficacia e sicurezza dei trattamenti con cannabis terapeutica.

Lo studio, promosso dalla Città della Salute di Torino, sarà condotto entro breve tempo su 90 pazienti.
Così ha spiegato lo stesso Saitta, ripreso dall’Ansa, puntualizzando che il suo obiettivo sarà quello di chiedere ad altre regioni di unirsi al Piemonte su questo progetto, al fine di avere maggiori prove e ulteriori informazioni sull’augurabile validità e beneficio della terapia.

“L’obiettivo è valutare l’efficacia e la sicurezza per i pazienti della cannabis a uso medico, alla luce del fatto che l’utilizzo è in forte aumento ma l’argomento è oggetto di dibattito anche a livello scientifico – ha detto Saitta – “Il progetto sarà finanziato con le risorse della legge regionale che regola l’uso terapeutico della cannabis”.

L’assessore è inoltre coordinatore degli assessori italiani in Conferenza delle Regioni e in veste di questo ruolo ha aggiunto:

“Chiederò alle altre Regioni di intraprendere progetti analoghi, in modo da ampliare il numero di pazienti e contribuire a consolidare le certezze scientifiche in materia”.

Leggi anche

Lavoro – 50 nuove assunzioni al Csi Piemonte, consorzio di oltre 100 enti pubblici

Con un programma di 50 nuove assunzioni, il Csi Piemonte, consorzio di oltre 120 enti pubblici, […]

leggi tutto...
Porta Palazzo

Maxi sequestro di merce a Porta Palazzo – Valore: oltre un milione di euro

Gli articoli erano tutti provenienti dalla Cina ed erano stoccati in un deposito di Porta Palazzo: […]

leggi tutto...

Pedopornografia sul web – Un arresto e 15 denunce in Italia, perquisizioni a Torino

Una vasta operazione contro la pedopornografia on-line condotta dalla Polizia Postale di Catania ha portato in […]

leggi tutto...