Di Maio a Torino promette: “Salveremo il reddito dei 140 dipendenti Comital”

31/10/2018

CONDIVIDI

"Stiamo votando un emendamento che permetterà di accedere agli ammortizzatori sociali"

Il vicepremier e ministro del Lavoro Luigi Di Maio è arrivato a Torino, dove in Regione parlerà oggi del futuro dello stabilimento Comital di Volpiano.
L’obiettivo per il vicepremier è trovare una soluzione per i lavoratori, salvandone il reddito con la cassa integrazione.

Previsto in giornata anche l’incontro con i dipendenti di caffè Hag e Splendid che continuano a manifestare dopo l’annuncio della multinazionale Jde di voler chiudere lo stabilimento di Andezeno e decentrare la produzione.

Diversi fronti su cui si dovrà muovere il governo. Intanto Di Maio, arrivato nel capoluogo piemontese, ha dichiarato:
“Stiamo votando un emendamento che permette di accedere agli ammortizzatori sociali e di poter sperare in una nuova proprietà che acquisti l’azienda. Sono a Torino per portare una soluzione per i lavoratori della Comital. Dobbiamo salvare il reddito a 140 lavoratori che ne sono privi da 4 mesi. In attesa di una nuova proprietà che possa ridare lavoro ai dipendenti, questi avranno la cassa integrazione per cessazione che abbiamo ricostituito”.

Leggi anche

12/11/2018

Le donne del SI’ TAV ‘snobbano’ la sindaca Appendino – “Prima parliamo con Mattarella”

Continua il botta e risposta fra le promotrici della manifestazione Sì, Torino va avanti’, che ha […]

leggi tutto...

12/11/2018

Tragedia di Ponte Morandi – Un premio assegnato ai Vigili di Torino

“Siamo orgogliosi del senso del dovere e dell’impegno civile che il Corpo della Polizia municipale di […]

leggi tutto...

12/11/2018

Rave party abusivo a Torino – Oltre 70 persone identificate

Sono state identificate in via Cimarosa, all’ angolo con via Bologna, oltre 70 persone che si […]

leggi tutto...