Di Maio a Torino promette: “Salveremo il reddito dei 140 dipendenti Comital”

31/10/2018

CONDIVIDI

"Stiamo votando un emendamento che permetterà di accedere agli ammortizzatori sociali"

Il vicepremier e ministro del Lavoro Luigi Di Maio è arrivato a Torino, dove in Regione parlerà oggi del futuro dello stabilimento Comital di Volpiano.
L’obiettivo per il vicepremier è trovare una soluzione per i lavoratori, salvandone il reddito con la cassa integrazione.

Previsto in giornata anche l’incontro con i dipendenti di caffè Hag e Splendid che continuano a manifestare dopo l’annuncio della multinazionale Jde di voler chiudere lo stabilimento di Andezeno e decentrare la produzione.

Diversi fronti su cui si dovrà muovere il governo. Intanto Di Maio, arrivato nel capoluogo piemontese, ha dichiarato:
“Stiamo votando un emendamento che permette di accedere agli ammortizzatori sociali e di poter sperare in una nuova proprietà che acquisti l’azienda. Sono a Torino per portare una soluzione per i lavoratori della Comital. Dobbiamo salvare il reddito a 140 lavoratori che ne sono privi da 4 mesi. In attesa di una nuova proprietà che possa ridare lavoro ai dipendenti, questi avranno la cassa integrazione per cessazione che abbiamo ricostituito”.

Leggi anche

20/01/2019

Il suo cuore smette di battere- Salvato in emergenza al Pronto Soccorso del Mauriziano

E’ stato salvato dai medici direttamente in una saletta del pronto soccorso dell’ospedale Mauriziano, a Torino, […]

leggi tutto...

20/01/2019

Omicidio all’Ex Moi – “Troveremo l’assassino, nessun crimine fermerà lo sgombero”

L’assassinio di Andrew Yamine, nigeriano di 33 anni colpito all’interno delle palazzine ex Moi con un […]

leggi tutto...

20/01/2019

Carabiniere investito da un pusher in bicicletta – Inseguito e arrestato

In sella alla propria bicicletta si spostava agevolmente e incontrava i clienti per spacciare droga. Un […]

leggi tutto...