Motociclista morto

Dramma a San Salvario – Noto fumettista e street artist soffocato da un boccone

01/11/2018

CONDIVIDI

L'uomo si trovava a cena con la sua ragazza in una trattoria di San Salvario

Non ce l’ha fatta il 37 enne street artist e fumettista torinese Alessandro Caligaris, soffocato da un boccone di carne.
L’uomo si trovava a cena con la sua ragazza in una trattoria di San Salvario quando gli è andato di traverso il boccone.

In un locale vicino era presente un medico che è accorso nella trattoria praticando sul 37enne una prima manovra di emergenza in vista dell’arrivo dei soccorsi.

Un’ambulanza ha quindi trasportato l’uomo all’ospedale Molinette, dove dopo 3 giorni è morto.

E’ questo il secondo episodio drammatico degli ultimi giorni, dopo l’analoga morte per soffocamento dell’ex comandante della polizia municipale di Brandizzo Massimiliano Pirrazzo, 50 anni, deceduto in un ristorante di Druento.

Leggi anche

20/01/2019

Il suo cuore smette di battere- Salvato in emergenza al Pronto Soccorso del Mauriziano

E’ stato salvato dai medici direttamente in una saletta del pronto soccorso dell’ospedale Mauriziano, a Torino, […]

leggi tutto...

20/01/2019

Omicidio all’Ex Moi – “Troveremo l’assassino, nessun crimine fermerà lo sgombero”

L’assassinio di Andrew Yamine, nigeriano di 33 anni colpito all’interno delle palazzine ex Moi con un […]

leggi tutto...

20/01/2019

Carabiniere investito da un pusher in bicicletta – Inseguito e arrestato

In sella alla propria bicicletta si spostava agevolmente e incontrava i clienti per spacciare droga. Un […]

leggi tutto...