Dramma sul lavoro – Muratore cade da impalcatura e muore

07/12/2019

CONDIVIDI

L'operaio è caduto al suolo picchiando violentemente la testa

Un altro dramma sul lavoro. Un muratore di soli 38 anni è morto a Novara dopo essere caduto da un’impalcatura, in via Greppi angolo via dell’Archivio dove ai stanno effettuando interventi di ristrutturazione.

L’operaio è caduto al suolo picchiando violentemente la testa. Immediato l’ intervento dei sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Sul posto sono intervenuti anche anche membri locali dello Spresal, il servizio di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Asl.

Leggi anche

18/01/2020

“Il Monviso è a rischio crollo” – Paura per il drammatico annuncio

Il sopralluogo effettuato dai geologi dell’Arpa ha portato al drammatico annuncio. Le preoccupazioni sono aumentate dopo […]

leggi tutto...

18/01/2020

Troppe aggressioni negli ospedali di Torino – Arriva la vigilanza armata

Vigilantes armati, posizionati negli ospedali torinesi dal primo febbraio per scongiurare nuovi episodi di violenza. E’ […]

leggi tutto...

18/01/2020

Trapianto di organi – Torino è la città dei record

Trapianto di organi: è record italiano per il nostro territorio. Il Piemonte è la regione leader […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy