Il ‘regalo’ di Natale di Marchisio a Nonna Marisa, la donna paralizzata nella tragedia di piazza San Carlo

26/12/2018

CONDIVIDI

L'Associazione Onlus ha l'obiettivo di aiutare persone che soffrono di disabilità motoria

“Marisa e la sua storia mi hanno regalato la miglior definizione di generosità che potessi aspettarmi”, con queste parole, scritte sulla propria pagina facebook l’ex centrocampista della Juventus e della Nazionale, il ‘principino’ Claudio Marchisio ha presentato il suo sostegno all’associazione Onlus “I Sogni di Nonna Marisa”, di cui ha indossato il braccialetto.

Marisa Amato è la donna travolta dalla fola in fuga nella tragica notte di piazza San Carlo e che a causa dell’incidente è rimasta paralizzata.
In seguito, con la famiglia, la donna ha creato una Onlus:

«Durante le feste si sente parlare spesso di generosità – ha scritto Marchisio il giorno di Natale – “A volte mi chiedo cosa significhi davvero essere generosi. Era il 3 giugno 2017, c’era la finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid anche se il calcio questa volta non c’entra. Marisa insieme al marito stava passeggiando nei pressi di piazza San Carlo, quando all’improvviso una folla in preda al panico, in fuga dalla piazza, li ha investiti».

«A causa dei traumi subiti oggi Marisa è paralizzata – continua l’ex giocatore bianconero – Credo che da un gioco del destino così crudele possano nascere sentimenti di rabbia, sfiducia e frustrazione, invece Marisa non solo non si è arresa ma ha deciso di fondare I Sogni di Nonna Marisa Onlus con l’obiettivo di aiutare persone che soffrono di disabilità motoria. In questo Natale – ha concluso – Marisa e la sua storia mi hanno regalato la miglior definizione di generosità che potessi aspettarmi”.

Leggi anche

22/03/2019

Ancora roghi e devastazione – Brucia una riserva naturale, fiamme alte dieci metri

E’ ancora emergenza incendi in queste ore: fiamme alte una decina di metri stanno distruggendo la […]

leggi tutto...

22/03/2019

Valore immobili a Torino– Crolla prezzo case a Madonna di Campagna e Lucento. Male anche San Salvario

Nel 2018 è aumentato il numero del le zone con differenze in termini di valori percentuale […]

leggi tutto...

22/03/2019

Allarme siccità nei campi – In grave crisi grano, orzo e foraggio

La lunga assenza di piogge è ormai un incubo per i campi piemontesi. L’allarme siccità continua: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy