Il super latitante internazionale si era nascosto a due passi da Torino – Scoperto e arrestato

08/01/2020

CONDIVIDI

Scoperto e arrestato il super latitante di origini lettoni, Aleksejs Rustanovs

E’ stato scoperto e arrestato il super latitante di origini lettoni, Aleksejs Rustanovs, secondo gli investigatori, il capo di un’associazione criminale. Accusato di traffico internazionale di armi e stupefacenti e responsabile dell’omicidio di un giornalista olandese (che aveva pubblicato i nomi degli affiliati dell’associazione criminale), Rustanovs si era nascosto in un albergo di San Mauro Torinese,

E’ stato scoperto nel corso un controllo delle schede degli ospiti dell’hotel.
Qui il lettone risultava registrato con il nome di Christopher Hughs.
Numerose le accuse nei suoi confronti: omicidio volontario, rapimento, sequestro con presa di ostaggi, furti con uso di armi, traffico di stupefacenti, traffico di armi munizione ed esplosivi, criminalità informatica, riciclaggio e lesioni gravi.

Leggi anche

Torino

/

19/01/2020

Trapianto di organi – Record italiano per la Città della Salute e della Scienza

Trapianto di organi: è record italiano per il nostro territorio. Il Piemonte è la regione leader […]

leggi tutto...

Torino

/

19/01/2020

Aereo si schianta nella piazza centrale del paese – Muore il pilota

Incidente mortale nel pomeriggio di sabato 18 gennaio. Un aereo ultraleggero è precipitato nella zona del […]

leggi tutto...

Torino

/

19/01/2020

Aggressioni negli ospedali arriva la vigilanza armata

Troppe aggressioni negli ospedali di Torino: la soluzione è la vigilanza armata. Vigilantes armati, posizionati negli […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy