La gioia di Appendino: “Oggi abbiamo scritto un pezzo di storia – Un motivo per cui vale fare Politica”

23/04/2018

CONDIVIDI

Il commento della sindaca dopo la registrazione all'anagrafe dei figli delle 3 famiglie omogenitoriali

“L’amore di una famiglia è un diritto che va oltre a qualsiasi categoria o definizione socialmente imposta” – aveva dichiarato pochi giorni fa la sindaca di Torino Chiara Appendino, che stamattina ha registrato all’anagrafe cittadina i figli di 3 coppie omogenitoriali, fra cui Niccolò come figlio della consigliera Pd Chiara Foglietta e della sua compagna Micaela Ghisleni.

Pochi minuti fa la sindaca ha reso pubblica la propria soddisfazione sull’esito della mattinata:

“Oggi la famiglia di Maria e Anna e il piccolo Giorgio, quella di Piero e Francesco e i piccoli Gabriel e Sebastian e quella di Chiara e Micaela e il piccolo Niccolò Pietro sono state riconosciute nella loro interezza dalla Città di Torino” – ha dichiarato Appendino, che ha aggiunto:

A livello di legislazione, l’Italia non è ancora pronta a questo passo, ma noi abbiamo deciso senza dubbio alcuno di compiere un gesto forte, superando molti ostacoli. Per questo lavoro permettetemi di ringraziare l‘Assessora ai servizi civici Paola Pisano, l’Assessore alle famiglie Marco Alessandro Giusta e gli uffici che ci hanno assistiti con grande professionalità.
Oggi è una di quelle giornate per cui vale davvero la pena ogni goccia di energia spesa per fare Politica. Oggi abbiamo contribuito a scrivere un pezzo di storia”.

Leggi anche

17/02/2019

Completamente ubriaco invade un cantiere e prende a testate un agente della Municipale -Arrestato nigeriano

Nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 15 febbraio, nei pressi del cantiere di corso Grosseto, gli […]

leggi tutto...

17/02/2019

“Vogliamo rafforzare il 118 – Lega e M5S lo impediscono”

L’accusa arriva dal presidente del Gruppo Pd in Consiglio regionale Domenico Ravetti che sul tema ‘118’ […]

leggi tutto...

17/02/2019

Immigrazione clandestina, spaccio di droga -Arrestata cellula somala dalla Polizia di Torino

La Polizia di Stato di Torino ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei […]

leggi tutto...