“Non strumentalizzate il nostro dolore per fini politici” – Parlano i familiari della vittima

Torino

/

16/10/2017

CONDIVIDI

"Non strumentalizzate il nostro dolore", le parole dei familiari della vittima

Nella bagarre politica che si accesa dopo il delitto di ieri mattina fra i banchi del mercato di via Carcano, arrivano le parole ponderate dei familiari della vittima Maurizio Gugliotta, che invitano alla calma e a non strumentalizzare il drammatico episodio a fini politici o con messaggi di razzismo.

Non vogliamo che il nostro dolore diventi la bandiera di qualcuno per andare sui giornali a predicare odio e razzismo – dicono i familiari di Gugliotta – “Abbiamo già visto che alcuni esponenti politici hanno tentato di strumentalizzare una vicenda tragica in una battaglia politica. Ma le responsabilità sono sempre individuali e mai collettive”.

Dopo il Consiglio odierno, il sindaco Appendino  ha comunicato che entro l’anno sarà definitivamente spostato il “Barattolo”, sospeso nel frattempo dal prefetto per due settimane.

Il definitivo spostamento del suk è la soluzione auspicata in Circoscrizione 7.
In via Carcano gli spazi sono stretti – ha spiegato Luca Deri, presidente di Circoscrizione. “Sono affollati di gente e di venditori. Così non è possibile garantire le giuste  misure di sicurezza”.

Leggi anche

20/02/2019

A folle velocita era riuscito a scappare dalla Polizia. Rintracciato il rapinatore di Rolex che colpiva a Torino

La Polizia di Stato di Torino ha dato esecuzione all’Ordinanza di Applicazione della Misura Cautelare della […]

leggi tutto...

20/02/2019

Truffe on-line su Subito.it e Kijiji.it –Numerose denunce e l’allarme lanciato dai carabinieri

Subito e Kijiji sono alcuni dei più frequentati siti di annunci online italiani. Offrono la possibilità […]

leggi tutto...

20/02/2019

‘Vecchia’ stazione di Porta Susa addio, ceduta per 6 milioni di euro- Al suo posto hotel e attività commerciali

E’ stata ceduta, per 6 milioni e 405 mila euro, l’ex stazione ferroviaria di Porta Susa, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy