Nuove scritte ‘antagoniste’ contro la sede del Pd di Barriera di Milano

03/03/2018

CONDIVIDI

La risposta del capogruppo Stefano Lo Russo

Nuove scritte anarchiche sono comparse ieri sera nei pressi della sede Pd di Barriera di Milano, in via Cervino.

Dopo l’emendamento presentato dal capogruppo del Pd Stefano Lo Russo in cui si chiede di inserire l’asilo occupato di via Alessandria fra gli immobili da vendere a Torino, non si è fatta attendere la risposta degli anarchici “M…, Lo Russo l’asilo non si tocca”, è il contenuto del messaggio scritto su una serranda vicino alla sede del Partito Democratico.
Il capogruppo Pd ha risposta dalla sua pagina facebook, affermando di non lasciarsi  intimorire: “Questa sera sono comparse queste scritte su una serranda vicino alla sede del Pd della Circoscrizione 6 penso facciano riferimento alla proposta che abbiamo fatto relativamente alla dismissione dell’asilo di proprietà comunale di via Alessandria 12, occupato abusivamente dagli antagonisti, in modo da restituirlo a una funzione utile al quartiere dopo tanti anni di degrado” – scrive Stefano Lo Russo. – “Bene, informo questo “signori” che non ci facciamo intimidire e che la proposta non la ritiriamo. È nell’interesse del quartiere Aurora e quindi la portiamo avanti. Cordiali Saluti

Leggi anche

11/12/2018

Alta Velocità – Nuova Stazione a Chivasso: “La Regione non perda tempo”

“A che punto è il progetto della fermata dell’alta velocità a Chivasso?”: così Benito Sinatora, consigliere […]

leggi tutto...

11/12/2018

No all’aumento dei posti letto ospedalieri in Piemonte

No all’incremento del numero di posti letto ospedalieri pubblici e privati e delle case di cura […]

leggi tutto...

11/12/2018

Uccide a bastonate il figlio disabile. Fermato dai carabinieri l’anziano padre

Un uomo di 41 anni, disabile, è stato ucciso dal padre che lo ha colpito ripetutamente, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy