Parcheggiare al posto dei disabili è reato – Lo ha stabilito la Cassazione

14/01/2019

CONDIVIDI

Importante sentenza della Corte di Cassazione, emanata dopo il ricorso di una disabile

Nel caso in cui l’automobilista vada ad occupare senza il contrassegno un posto invalidi destinato ad un singolo soggetto e quindi riservato esclusivamente a quest’ultimo, da oggi potrà essere accusato del reato penale di violenza privata.
Importante sentenza della Corte di Cassazione, emanata dopo il ricorso di una disabile di 49 anni, residente a Palermitana, che ha portato avanti una battaglia processuale contro un uomo che aveva parcheggiato per sedici ore la propria auto nel posto riservato davanti casa dell’interessata.
Diversi, come si può immaginare, i disagi causati alla donna disabile.

Dopo due gradi di giudizio, la Corte di Cassazione ha così sancito in via definitiva la colpevolezza dell’uomo per violenza privata.
“Occupare un posto espressamente riservato ai disabili impedisce all’invalido di godere di un suo diritto”, questa la motivazione che ha reso necessario procedere penalmente.

Leggi anche

22/03/2019

Ancora roghi e devastazione – Brucia una riserva naturale, fiamme alte dieci metri

E’ ancora emergenza incendi in queste ore: fiamme alte una decina di metri stanno distruggendo la […]

leggi tutto...

22/03/2019

Valore immobili a Torino– Crolla prezzo case a Madonna di Campagna e Lucento. Male anche San Salvario

Nel 2018 è aumentato il numero del le zone con differenze in termini di valori percentuale […]

leggi tutto...

22/03/2019

Allarme siccità nei campi – In grave crisi grano, orzo e foraggio

La lunga assenza di piogge è ormai un incubo per i campi piemontesi. L’allarme siccità continua: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy