Parcheggiare al posto dei disabili è reato – Lo ha stabilito la Cassazione

14/01/2019

CONDIVIDI

Importante sentenza della Corte di Cassazione, emanata dopo il ricorso di una disabile

Nel caso in cui l’automobilista vada ad occupare senza il contrassegno un posto invalidi destinato ad un singolo soggetto e quindi riservato esclusivamente a quest’ultimo, da oggi potrà essere accusato del reato penale di violenza privata.
Importante sentenza della Corte di Cassazione, emanata dopo il ricorso di una disabile di 49 anni, residente a Palermitana, che ha portato avanti una battaglia processuale contro un uomo che aveva parcheggiato per sedici ore la propria auto nel posto riservato davanti casa dell’interessata.
Diversi, come si può immaginare, i disagi causati alla donna disabile.

Dopo due gradi di giudizio, la Corte di Cassazione ha così sancito in via definitiva la colpevolezza dell’uomo per violenza privata.
“Occupare un posto espressamente riservato ai disabili impedisce all’invalido di godere di un suo diritto”, questa la motivazione che ha reso necessario procedere penalmente.

Leggi anche

22/01/2019

Rinasce piazza Arbarello – Il progetto la renderà una nuova risorsa per la città

E’ stato approvato oggi dalla giunta comunale il progetto definitivo in linea tecnica per la riqualificazione […]

leggi tutto...

22/01/2019

Parcheggiatori abusivi al San Giovanni Bosco, il fenomeno dilaga – “Appendino applicherà il Decreto contro di loro?”

Parcheggiatori abusivi, una presenza radicata nei pressi dell’ospedale San Giovanni Bosco, il più importante alla periferia […]

leggi tutto...

22/01/2019

Violenza sulle donne in Piemonte – Un numero sempre maggiore chiede aiuto

“In Piemonte ci sono in media due richieste alla settimana al Fondo per il sostegno alle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy