Piazza San Carlo – Presto una decina di indagati per omicidio colposo

Torino

/

03/11/2017

CONDIVIDI

Fatti di piazza San Carlo: svolta nell'inchiesta

La procura è pronta ad una svolta nell’inchiesta, dopo 5 mesi di indagini sui tragici fatti di piazza San Carlo del 3 giugno scorso.
Oltre una decina di avvisi di garanzia saranno notificati alle istituzioni in diversa misura responsabili del caos in piazza: Questura, Prefettura, Comune e Vigili del Fuoco.

Sulla vicenda, in questo momento, sono iscritti nel registro degli indagati con l’accusa di omicidio colposo e lesioni gravissime soltanto due persone: Maurizio Montagnese e Danilo Bessone, rispettivamente il presidente e il direttore di Turismo Torino, l’ente organizzatore della serata.

1526 feriti e la morte di Erika Pioletti, questo il tragico bilancio della notte del 3 giugno. Ora le indagini coordinate dai pubblici ministeri Antonio Rinaudo e Vincenzo Pacileo sembrano essere arrivate ad una svolta.

Leggi anche

22/04/2019

Pasqua tragica nel Torinese – Due morti nello scontro fra auto e moto

E’ di due morti il tragico bilancio dell’incidente avvenuto nel giorno dii Pasqua nel Torinese, in […]

leggi tutto...

22/04/2019

Urla ‘Allah Akbar’, poi si scaglia contro la Polizia a Torino – Africano aveva 2 provvedimenti di espulsione

Ha gridato ‘Allah Akbar’, poi si è scagliato contro due agenti con una spranga di ferro. […]

leggi tutto...

21/04/2019

Apoteosi Fognini – Vittoria storica (da infortunato) al torneo di Montecarlo: applausi all’atleta azzurro

Trionfo eroico e storico di Fabio Fognini. E’ la prima volta che un italiano vince un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy