Picchia e perseguita l’ex compagna – Le ruba anche denaro e cellulare. Arrestato

31/07/2018

CONDIVIDI

Una storia fatta di violenze ai danni della donna si protraeva da molto tempo

Perseguitava da tempo l’ex compagna, arrivando più volte ad aggredirla verbalmente e fisicamente, mai accettando la fine della relazione. Un rumeno di 22 anni è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante la scorsa notte. La polizia è intervenuta in via Passo Buole, all’ angolo con corso Caio Plinio, dopo aver ricevuto la segnalazione perché una persona chiedeva aiuto.

Gli agenti si sono imbattuti in una donna, fuggita dal suo persecutore, che ha raccontato di essere stata aggredita ancora una volta dall’ex compagno. Gli agenti si sono messi sulle tracce dell’uomo e le ricerche hanno avuto esito positivo già poco dopo: l’aggressore è stato rintracciato e fermato in via Passo Buole, all’angolo con via Trofarello.

La donna ha poi raccontato ai poliziotti una storia di violenze che si protraeva da tempo: dopo essere stato lasciato, l’uomo ha iniziato a perseguitarla.

Anche nell’ultima sera il 22 enne ha colpito la donna al culmine di una crisi di rabbia. In questa circostanza le ha anche rubato del denaro e il cellulare.

Il rumeno è stato arrestato per atti persecutori e denunciato per furto e lesioni.

Leggi anche

19/11/2018

Lotta al Gioco d’azzardo patologico – Dopo nuova legge in Piemonte calo di mezzo miliardo di euro

Sono trascorsi due anni dall’approvazione della legge regionale sul contrasto al gioco d’azzardo patologico. E i […]

leggi tutto...

19/11/2018

Denunciato dentista – Proponeva prezzi molto vantaggiosi ma era abusivo

Era già stato denunciato alcuni mesi fa per lo stesso motivo ma aveva ripreso ad esercitare […]

leggi tutto...

19/11/2018

Black Friday – Inizia l’“orgia” dei consumi. A Torino sconti in anticipo, ma non tutti sono d’accordo

Per godere degli sconti che sanciscono la grande abbuffata commerciale del Black Friday non è necessario […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy