Picchia e perseguita l’ex compagna – Le ruba anche denaro e cellulare. Arrestato

31/07/2018

CONDIVIDI

Una storia fatta di violenze ai danni della donna si protraeva da molto tempo

Perseguitava da tempo l’ex compagna, arrivando più volte ad aggredirla verbalmente e fisicamente, mai accettando la fine della relazione. Un rumeno di 22 anni è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante la scorsa notte. La polizia è intervenuta in via Passo Buole, all’ angolo con corso Caio Plinio, dopo aver ricevuto la segnalazione perché una persona chiedeva aiuto.

Gli agenti si sono imbattuti in una donna, fuggita dal suo persecutore, che ha raccontato di essere stata aggredita ancora una volta dall’ex compagno. Gli agenti si sono messi sulle tracce dell’uomo e le ricerche hanno avuto esito positivo già poco dopo: l’aggressore è stato rintracciato e fermato in via Passo Buole, all’angolo con via Trofarello.

La donna ha poi raccontato ai poliziotti una storia di violenze che si protraeva da tempo: dopo essere stato lasciato, l’uomo ha iniziato a perseguitarla.

Anche nell’ultima sera il 22 enne ha colpito la donna al culmine di una crisi di rabbia. In questa circostanza le ha anche rubato del denaro e il cellulare.

Il rumeno è stato arrestato per atti persecutori e denunciato per furto e lesioni.

Leggi anche

20/01/2019

Il suo cuore smette di battere- Salvato in emergenza al Pronto Soccorso del Mauriziano

E’ stato salvato dai medici direttamente in una saletta del pronto soccorso dell’ospedale Mauriziano, a Torino, […]

leggi tutto...

20/01/2019

Omicidio all’Ex Moi – “Troveremo l’assassino, nessun crimine fermerà lo sgombero”

L’assassinio di Andrew Yamine, nigeriano di 33 anni colpito all’interno delle palazzine ex Moi con un […]

leggi tutto...

20/01/2019

Carabiniere investito da un pusher in bicicletta – Inseguito e arrestato

In sella alla propria bicicletta si spostava agevolmente e incontrava i clienti per spacciare droga. Un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy