Prezzi al consumo, + 0,7% rispetto a settembre 2016

Torino

/

30/09/2017

CONDIVIDI

I prezzi a Torino: pubblicati i dati dell'Ufficio Statistica

I prezzi dei consumi di settembre per i cittadini torinesi scendono del 4% rispetto al mese precedente. Ma in confronto allo stesso mese di un anno fa crescono dello 0,7%.

I maggiori aumenti si registrano nel settore Comunicazioni, che con un +0,9% guida la classifica  per gli aumenti registrati nelle classi degli apparecchi telefonici e nei servizi di telefonia.

Aumenti consistenti anche nel settore “Istruzione” con un +0,8% e variazioni significative nelle classi relative alla scuola dell’infanzia ed istruzione primaria +4,5% .

Più 0,5 % sui prezzi per le categorie “prodotti alimentari” e “abbigliamento”.

In calo invece i “trasporti”: -2,1% è il ribasso dovuto ai cali registrati nel trasporto marittimo e per vie d’acqua interne (-30,1%) e al trasporto aereo passeggeri (-27,3%)

Il settore “ricreazione, spettacoli e cultura” registra un calo del 2,1% per i i ribassi riscontrati nei pacchetti vacanza (-15,6%), per gli articoli ricreativi e sportivi (-7,8%), gli articoli strumenti musicali, i beni durevoli per ricreazione al coperto (-1,4%) e i servizi ricettivi e di ristorazione (-0,5%).

Non hanno subito variazioni le bevande alcoliche e tabacchi, i servizi sanitari e le spese per la salute.

Leggi anche

07/12/2018

Orge per curare le donne – In carcere l’anziano ‘santone’ di Torino

E’stato condannato dalla quarta sezione penale del tribunale di Torino a dieci anni e undici mesi […]

leggi tutto...

07/12/2018

Addio Gigi Radice, fra gli allenatori più importanti della storia del Torino

E’scomparso all’età di 83 anni dopo una lunga malattia Gigi Radice, uno degli allenatori più importanti […]

leggi tutto...

07/12/2018

M5S su corteo No Tav: “Domani scenderemo in piazza con 50.000 amici”

“La nostra partecipazione è un gesto di trasparenza e onestà verso la cittadinanza, con cui sottolineiamo […]

leggi tutto...