Promessa sposa a un settantenne, lo lascia e si tiene 30.000 euro di regali – Assolta

28/06/2018

CONDIVIDI

L'aspirante sposo ha 76 anni e aveva avuto una relazione con la donna nel 2014

E’ stata assolta una donna di 50 anni di Mirafiori Sud, promessa sposa ad un 76enne che le aveva regalato un auto e 28.000 euro.
Ma dopo aver ricevuto i regali la donna aveva rifiutato il matrimonio senza aver intenzione di restituire nulla all’aspirante marito ed è stata denunciata per appropriazione indebita.
I fatti risalgono al 2014 quando i due, vicini di casa, ebbero una relazione.

La prima accusa, ha spiegato in seguito l’avvocato della donna, è stata quella di circonvenzione d’incapace.

Quando in seguito si è accertato che l’anziano era capace di intendere e di volere, ma evidentemente vittima di una cotta da terza età, l’accusa alla 50enne è stata cambiata in “appropriazione indebita” per aver ricevuto i regali in vista di un matrimonio mai avvenuto.

Ma al processo la Procura non ha ritenuto colpevole la condotta della donna e ha chiesto la sua assoluzione.

Leggi anche

07/12/2018

Orge per curare le donne – In carcere l’anziano ‘santone’ di Torino

E’stato condannato dalla quarta sezione penale del tribunale di Torino a dieci anni e undici mesi […]

leggi tutto...

07/12/2018

Addio Gigi Radice, fra gli allenatori più importanti della storia del Torino

E’scomparso all’età di 83 anni dopo una lunga malattia Gigi Radice, uno degli allenatori più importanti […]

leggi tutto...

07/12/2018

M5S su corteo No Tav: “Domani scenderemo in piazza con 50.000 amici”

“La nostra partecipazione è un gesto di trasparenza e onestà verso la cittadinanza, con cui sottolineiamo […]

leggi tutto...