Riapre il Parco del Castello di Racconigi, patrimonio culturale del territorio “Ora il governo ci dia una mano”

28/04/2019

CONDIVIDI

La Regione propone una convenzione tra il Castello e il Consorzio delle Residenze reali sabaude

Dopo l’annuncio dell’assessora alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte Antonella Parigi è seguita una richiesta al governo:
“Il ministro Bonisoli ci ha recentemente rassicurato che a maggio riaprirà parte del parco del Castello di Racconigi” – dichiara l’assessore piemontese, annunciando la riapertura prevista a maggio della residenza reale in provincia di Cuneo, nel corso di un evento in cui si è parlato del futuro del parco, chiuso da otto mesi per la caduta di un albero.
“Speriamo che il parco riapra”, aggiunge Parigi – “Come Regione abbiamo già da tempo proposto più possibili soluzioni. La più immediata è quella di una convenzione tra il Castello e il Consorzio delle Residenze reali sabaude, che ci permetterebbe di intervenire sia sulla valorizzazione, sia con risorse economiche. La seconda è l’autonomia regionale per la valorizzazione dei beni culturali, una delle deleghe che abbiamo richiesto al governo. Dal Ministero – ha dichiarato l’assessore, ripresa dall’Ansa – “finora non abbiamo riscontrato né la disponibilità né la volontà politica di percorrere queste strade”

Leggi anche

13/12/2019

Juve, dopo la cavalcata in Champions Sarri recupera Douglas Costa: obiettivo, chiudere alla grande il 2019

Dopo la cavalcata conclusa dalla Juventus nella prima fase della Champions League, vincendo anche l’ultima gara […]

leggi tutto...

13/12/2019

Giovane torinese si lancia sotto un treno – Circolazione bloccata per 4 ore

Un ragazzo di 26 anni, residente a Torino, si è lanciato ieri sera sotto un treno, […]

leggi tutto...

11/12/2019

Un minore su 4 è a rischio povertà in Piemonte – E il dato allarmante è in aumento

In Piemonte il 13% dei minori versa in situazione di povertà relativa mentre salgono al 27,9 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy