Rissa furibonda fra vicini di casa – Tutti all’ospedale e poi arrestati

07/07/2019

CONDIVIDI

Dopo le visite all'ospedale i quattro sono stati trasferiti in caserma

La rissa, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe nata dopo l’accusa fatta da tre uomini di nazionalità rumena ad un italiano di aver rovinato il loro orto.
Dal litigio si è passati ben presto alle mani in un escalation di violenza avvenuta in un condominio di Caselle, in via Roma.

Gli ‘schieramenti’ hanno visto da un lato i tre rumeni di 33, 40 e 51 anni. Dall’altro l’italiano di 45.

Sono volati colpi violenti fino all’arrivo dei carabinieri giunti sul posto dopo l’allarme lanciato da alcuni residenti.

I partecipanti alla rissa sono stati portati al pronto soccorso: il 45enne italiano ha riportato la frattura del setto nasale, diverse contusioni per i romeni.

Dopo le visite all’ospedale i quattro sono stati trasferiti in caserma e arrestati.

Leggi anche

17/07/2019

Un robot per combattere il cancro – Intervento ad alta tecnologia perfettamente riuscito a Torino

La nuova sfida dell’Istituto IRCCS di Candiolo (Torino), una struttura all’avanguardia, è puntare su una chirurgia […]

leggi tutto...

17/07/2019

Luca Zingaretti e l’addio a Camilleri: “Mi lasci con un senso incolmabile di vuoto”

oto”Dopo la scomparsa del popolarissimo scrittore Andrea Camilleri, 94 anni, papà del Commissario Montalbano e autore […]

leggi tutto...

17/07/2019

Allarme davanti a Decathlon – Uomo armato minaccia il suicidio

Con una pistola carica, con 15 colpi inseriti, si è recato davanti alla Decathlon di corso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy