Scritta contro il Comitato Noi di Barriera – La risposta del presidente Barona ai Centri sociali

14/06/2018

CONDIVIDI

La scritta comparsa oggi in corso Palermo,

Una scritta di offese contro il Comitato Noi di Barriera, protagonista nel quartiere in una battaglia contro il degrado e lo spaccio, è apparsa oggi in corso Palermo. Opera probabilmente dei centri sociali, la scritta ha avuto l’immediata risposta del portavoce del Comitato Alberto Barona, che ha voluto sottolineato il fatto che le attività della sua organizzazione sul territorio sono finalizzate a migliorare la qualità della vita di tutti. “Se questa è una colpa siamo ben lieti di essere colpevoli” – ha ribadito Barona.

“Comitato noi di Barriera, fascisti, M…”. Questa scritta comparsa in corso Palermo dimostra che chi si ribella al degrado nelle periferie viene subito preso di mira da quei quattro scappati di casa dei centri sociali – dichiara il portavoce Alberto Barona.
“Noi -aggiunge – “siamo gli unici a difendere i diritti degli italiani in un quartiere che è ormai ostaggio di immigrati che spacciano e si accoltellano a ogni giorno e ora della notte. Se questa è una colpa allora siamo fieri di essere colpevoli”.

Leggi anche

17/11/2018

Crollo Liceo Darwin – Città Metropolitana dovrà pagare 400.000 euro alla famiglia dello studente ucciso

“Nessuna cifra ce lo ridarà mai indietro” – Con queste parole la madre del ragazzo morto […]

leggi tutto...

17/11/2018

Attenzione alla cimice asiatica – Un piccolo animale che fa grossi danni

La Cimice Asiatica (Halyomorpha halys) è un insetto proveniente dall’Asia. Non pericoloso per le persone, ma […]

leggi tutto...

17/11/2018

Nomadi depredano storica profumeria torinese – Arrestati

Nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato “San Secondo” sono saliti a bordo del tram 4 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy