Sequestrato un circolo privato in via Piossasco – Denunciato il presidente

07/03/2018

CONDIVIDI

Il presidente è stato denunciato per apertura abusiva di locali di pubblico spettacolo e per la mancanza della licenza di agibilità

Durante un’operazione straordinaria sul territorio a cui hanno partecipato gli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia, il personale della Divisione PAS, insieme agli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine e al personale del Reparto Mobile di Torino,  un circolo privato di via Piossasco è stato sottoposto a controllo.

All’interno del circolo era in corso una serata con musica e somministrazione di alimenti e bevande. 21 delle 32 persone presenti sono risultate sprovviste di tessera e avevano pagato per accedere al locale.

La somministrazione di alimenti e bevande non era inoltre consentita, perché mancavano le comunicazioni alle autorità competenti da parte del locale, trovato anche sprovvisto del certificato prevenzione incendi.

Infine, gli addetti alla sicurezza presenti all’ingresso non sono risultati iscritti all’albo prefettizio.

Il locale è stato quindi sottoposto a sequestro e il presidente del circolo, un cittadino marocchino di 39 anni, è stato denunciato per apertura abusiva di locali di pubblico spettacolo e per la mancanza della licenza di agibilità.

Leggi anche

Licenziamenti Hag e Splendid, dura replica “All’azienda interessano solo profitti, zero rispetto per i lavoratori”

Sulla chiusura dello storico stabilimento di Caffè Splendid e Hag di Andazeno, decisione presa dall’azienda che […]

leggi tutto...

Trionfo del Piemonte, primo posto al mondo come meta imperdibile 2019. La classifica di Lonely Planet

Prestigioso primato per la regione Piemonte, che si colloca in vetta alla classifica del Best in […]

leggi tutto...

Fermati i ‘cannibali delle fabbriche in disuso’ – Fra loro anche un 14 enne

Stavano tentando il furto di una grondaia di rame, della lunghezza di circa 40 metri, all’interno […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy