Torino per Riace: 1000 in piazza per il sindaco Lucano – Online gratuito il film su Riace IL VIDEO

07/10/2018

CONDIVIDI

In streaming gratuito il film documentario “Un paese di Calabria”, Shu Aiello, Catherine Catella

Si sono radunati sotto la Prefettura di Torino, in piazza Castello: centinaia di persone, quasi un migliaio fra esponenti dei sindacati di base, partiti di sinistra e militanti dei centri sociali con l’obiettivo di esprimere piena solidarietà a Domenico Lucano, il sindaco di Riace arrestato in questi ultimi giorni e messo domiciliari per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Numerosi gli striscioni che hanno accompagnato la manifestazione a Torino: “La solidarietà non si arresta”. Divisi siamo niente, uniti siamo tutto”. Intolleranza no, accoglienza sì”
“L’obbedienza non è una virtù. Torino per Riace. Mimmo libero”.”Se l’ingiustizia diventa legge, la resistenza è un dovere“.

Intanto, dopo l’arresto di Domenico Lucano, le registe e le produttrici del film documentario “Un paese di Calabria”, Shu Aiello, Catherine Catella, hanno deciso di condividere la loro visione di Riace. Nel documentario si sollecita una riflessione sui cicli migratori e l’importanza del modello di accoglienza attuato dal dal sindaco del comune siciliano.

Il film è un’interessante e a tratti divertente indagine compiuta fra gli abitanti di Riace che si sono improvvisati attori per un film dal forte impatto realista.

Per 48 ore, fra sabato 6 e domenica 7 il film sarà disponibile in streaming gratuito a questo link:

https://vimeo.com/293162180

Leggi anche

19/11/2018

Lotta al Gioco d’azzardo patologico – Dopo nuova legge in Piemonte calo di mezzo miliardo di euro

Sono trascorsi due anni dall’approvazione della legge regionale sul contrasto al gioco d’azzardo patologico. E i […]

leggi tutto...

19/11/2018

Denunciato dentista – Proponeva prezzi molto vantaggiosi ma era abusivo

Era già stato denunciato alcuni mesi fa per lo stesso motivo ma aveva ripreso ad esercitare […]

leggi tutto...

19/11/2018

Black Friday – Inizia l’“orgia” dei consumi. A Torino sconti in anticipo, ma non tutti sono d’accordo

Per godere degli sconti che sanciscono la grande abbuffata commerciale del Black Friday non è necessario […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy