Trovati 80.000 euro e un chilo e mezzo di cocaina a casa di due giovani pusher – Arrestati

06/07/2019

CONDIVIDI

I due pusher erano pronti a rifornire il mercato gestito dalla criminalità senegalese

Lo scorso giovedì pomeriggio, la Squadra Mobile di Torino ha concluso le indagini a carico di alcuni spacciatori di cocaina destinata al mercato di Corso Principe Oddone, Via Livorno e Piazza Baldissera.

Gli investigatori hanno scovato un alloggio occupato da un uomo ed una donna, entrambi stranieri, al secondo piano dello stabile di Via Sassari nr. 13. Si tratta di:

EDU Lou, nato a Libreville (Gabon), nel 1989, sedicente, con pregiudizi di polizia, irregolare sul territorio nazionale;
NDIAYE Khady, nata a Louga (Senegal), nel 1992, sedicente, con pregiudizi di polizia, irregolare sul territorio nazionale.
Gli agenti della 4^ Sez. Criminalità diffusa, pattuglie “Falco”, hanno perquisito l’abitazione dei due, rinvenendo tre buste sottovuoto in nylon trasparenti con all’interno Kg 1,650 di cocaina e diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente sottovuoto. All’interno di un cassetto è stata inoltre trovata la somma in contanti di 83.450 € in banconote di vario taglio, sequestrata insieme alla droga.

I due pusher, di medio livello, erano pronti a rifornire il mercato gestito dalla criminalità senegalese.

La droga sequestrata avrebbe fruttato loro circa 650.000 euro al dettaglio e la somma rinvenuta nell’appartamento, verosimilmente destinata all’acquisto di altra sostanza, è indice della potenzialità offensiva dei due arrestati.

L’operazione si colloca nel contesto della strategia di contrasto al traffico di stupefacenti voluta dal Questore di Torino, volta a monitorare tutti i livelli della catena di spaccio, ricostruendone la filiera.

Leggi anche

15/09/2019

Tragico incidente in corso Unione – Ragazzo travolto da una Panda, muore all’ospedale

Tragico incidente questa notte, intorno all’1.10 in corso Unione Sovietica, a Torino. Mattia Attademo, centauro di […]

leggi tutto...

15/09/2019

Cpr di Torino ancora nel caos – In 4 tentano la fuga, picchiato un addetto alla sicurezza

Hanno tentato di fuggire quattro ospiti del centro di permanenza per il rimpatrio di corso Brunelleschi, […]

leggi tutto...

14/09/2019

In arrivo 30 nuovi tram per la rete di Torino – Saranno realizzati da Hitachi

Saranno prodotti da Hitachi i nuovi tram di Torino. GTT, annuncia il Comune, ha completato l’analisi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy