Vive coi genitori e in garage ha un deposito di cocaina – Arrestato il “custode” della droga

30/12/2018

CONDIVIDI

Il ragazzo era in contatto con spacciatori albanesi

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Mirafiori hanno arrestato un cittadino italiano di 21 anni per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Il giovane, residente in via Borgosesia, a seguito di indagini è risultato essere in contatto con cittadini di nazionalità albanese dediti allo spaccio e di essere incaricato del deposito di sostanze stupefacente.

Gli investigatori hanno così proceduto alla perquisizione dell’alloggio dove il ragazzo vive ancora coi genitori. In casa gli agenti non hanno trovato nulla, ma hanno rinvenuto un mazzo di chiavi di un garage. Gli accertamenti condotti subito dopo gli hanno condotti in un box auto  in via Sospello.

Qui la polizia ha trovato e sequestrati 6 grossi involucri in cellophane contenenti complessivamente 850 grammi di cocaina.

Il giovane è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Leggi anche

25/03/2019

Ancora un disastro per gli incendi – In pericolo il santuario di Belmonte, patrimonio dell’Unesco

Un nuovo grande incendio boschivo sta devastando la riserva naturale del Sacro Monte di Belmonte, tra […]

leggi tutto...

25/03/2019

Rade al suolo un bosco per fare un noccioleto – Abbattuti ciliegi, pioppi e querce – Denunciato dai carabinieri

E’ stato denunciato dai Carabinieri Forestali di Nizza Monferrato un sessantenne di Mombercelli per aver raso […]

leggi tutto...

25/03/2019

Tragedia piazza San Carlo – Chiesti 14 anni per i componenti della banda dello spray

La Procura di Torino ha chiesto oggi quattro condanne a 14 anni di carcere per i […]

leggi tutto...