Volerà ancora la mongolfiera di Torino “Siamo ottimisti, la renderemo ancora più bella”

24/05/2019

CONDIVIDI

Un nuovo futuro per la mongolfiera di Torino è possibile

Forse la mongolfiera di Borgo Dora non dirà il suo addio definitivo a Torino, come ormai sembrava certo negli ultimi giorni.
Dopo 7 anni di onorata carriera, il pallone, a causa di rallentamenti burocratici e costi troppo alti per la manutenzione (circa 500.000 euro) era ormai ad un passo dal chiudere la sua storia.
Una brutta notizia per la città e anche per il territorio di Circoscrizione 7, tanto che anche l’assessore al turismo Alberto Sacco, aveva commentato, non nascondendo la propria amarezza:

«Cancellare la mongolfiera sarebbe un brutto colpo per il quartiere. Nel caso non ci siano più speranze dobbiamo rivedere la destinazione di quell’area di fronte al Sermig”.

Ma, a quanto emerge nelle ultime, non tutto sarebbe perduto: Andrea Lazzero, amministratore dell’impresa sociale Soluzioni Artistiche, la società che porta avanti le attività della mongolfiera dal Marzo 2018,  ha presentato al Tribunale l’offerta per rilevare la proprietà del Turin Eye.

Soluzioni Artistiche si prenderà carico sia delle operazioni tecniche sia delle  spese per il restyling,:
“Nostro obiettivo è valorizzare ulteriormente e rendere ancora più bella questa eccezionale attrazione turistica” – ha dichiarato con ottimismo lo stesso Lazzero.
Per dare un futuro alla nuova mongolfiera mancano ad oggi due passaggi: il via libera del Tribunale alla pre-aggiudicazione della gestione. Quindi il tavolo tecnico della giunta comunale, atteso per giugno, che dovrà dare conferma della concessione e i termini del nuovo piano contrattuale.
Insomma, un nuovo futuro per la mongolfiera di Torino è possibile.

Leggi anche

15/09/2019

Tragico incidente in corso Unione – Ragazzo travolto da una Panda, muore all’ospedale

Tragico incidente questa notte, intorno all’1.10 in corso Unione Sovietica, a Torino. Mattia Attademo, centauro di […]

leggi tutto...

15/09/2019

Cpr di Torino ancora nel caos – In 4 tentano la fuga, picchiato un addetto alla sicurezza

Hanno tentato di fuggire quattro ospiti del centro di permanenza per il rimpatrio di corso Brunelleschi, […]

leggi tutto...

14/09/2019

In arrivo 30 nuovi tram per la rete di Torino – Saranno realizzati da Hitachi

Saranno prodotti da Hitachi i nuovi tram di Torino. GTT, annuncia il Comune, ha completato l’analisi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy