Ancora una busta con proiettile inviata alla sindaca Appendino

15/05/2019

CONDIVIDI

"Questi tentativi di intimidazione non sortiscono alcun effetto" - ha risposto la sindaca

Un nuovo gesto intimidatorio nei confronti della sindaca di Torino Chiara Appendino: una busta contenente un proiettile è stata recapitata agli uffici del Comune nella giornata di ieri, martedì 14 maggio.
Non è la prima volta che la sindaca è vittima di intimidazioni: alcuni mesi fa aveva ricevuto infatti una busta esplosiva, anche in quella circostanza inviata agli uffici di Palazzo Civico.

“Questi tentativi di intimidazione non sortiscono alcun effetto e, anzi, spronano a continuare a svolgere il mio ruolo di Sindaca con la massima determinazione”.

E’ questo il commento della sindaca di Torino Chiara Appendino, postato sul suo profilo Facebook.  ” Non si sa quale sia il mittente – conclude la prima cittadina – e nemmeno quali siano le motivazioni”.

Leggi anche

30/05/2020

Torino, picchiato dal branco e rapinato fuori dalla discoteca – Identificato un aggressore

Accerchiato e picchiato da quattro persone che gli hanno rubato il cellulare, i soldi e una […]

leggi tutto...

30/05/2020

Appendino a colloquio con Conte: “Piano da 3 miliardi di euro per le città per affrontare la crisi”

Garantire i servizi essenziali e procedure più veloci per accelerare sugli investimenti. Sono  due degli obiettivi […]

leggi tutto...

30/05/2020

Conte: “Il blocco non ha più senso” – Anche il Piemonte riapre i confini il 3 Giugno

“Qualche migliaio di contagiati non possono tenere prigionieri milioni di persone” – è questa la linea […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy