02/04/2019

Cronaca

Assalivano e rapinavano le persone al Parco del Valentino – Fermati 4 egiziani

CONDIVIDI

La Polizia di Stato ha arrestato 4 persone responsabili di due violenti tentativi di rapina all’interno del Parco del Valentino.

Nel primo caso, sono stati presi di mira due italiani, di 25 e 26 anni, che si stavano spostando nella notte a piedi lungo corso Massimo D’Azeglio per raggiungere il “Club 84” quando all’improvviso sono stati circondati da un gruppo di 5/6 ragazzi extracomunitari, che tentavano di strappare la maglietta ad uno dei due passanti, all’altezza del collo, allo scopo, non raggiunto, di rapinarlo della collana in oro.
La vittima ha opposto resistenza agli aggressori, dimenandosi e riportando vistose escoriazioni al collo ed alla schiena. Gli aggressori hanno desistito quando i giovani sono tiusciti a trovare una via di fuga.

Pochi minuti dopo, lo stesso gruppo di nordafricani si è reso responsabile di un’altra aggressione a scopo di rapina nei confronti di 4 ragazzi italiani di età compresa fra i 24 e i 31 anni, che si trovavano nei pressi della stessa discoteca. Dopo aver ostruito loro il passaggio, uno dei malviventi ha chiesto a uno dei ragazzi di dargli il portafogli o il denaro che aveva con sé.
Al suo rifiuto, la vittima è stata colpita con un violento calcio alle costole; un altro ragazzo veniva aggredito invece alle spalle e colpito alla schiena con il ramo di un albero.
Anche gli altri 2 amici che erano con loro subivano un tentativo di rapina, cadendo a terra, dove venivano colpiti con calci e pugni e solo tenendo una posizione fetale riuscivano a non farsi sottrarre il portafoglio e il cellulare.
Il gruppo violento si allontanava dopo qualche minuto verso corso Vittorio Emanuele facendo perdere le proprie tracce.

Nel corso della presentata presso il Commissariato Barriera Nizza, gli investigatori mostravano ai giovani un album fotografico contenente numerose foto di frequentatori abituali del Parco del Valentino, soprattutto nelle ore serali e notturne.
4 autori delle tentate rapine sono stati riconosciuti dalle vittime senza esitazione.

Si tratta di cittadini egiziani di età compresa fra i 19 ed i 21 anni, tutti con precedenti di polizia, dimoranti nello stesso indirizzo. Nei loro confronti, il GIP presso il Tribunale di Torino ha disposto il 30 Gennaio 2019 la misura cautelare della custodia cautelare in carcere per tentata rapina aggravata in concorso.

Due rapinatori sono stati rintracciati da personale del Commissariato Barriera Nizza l’8 marzo scorso in via Saluzzo nel contesto di un controllo straordinario del territorio, mentre gli altri due sono stati rintracciati il 27 Marzo scorso da personale del Commissariato S. Secondo, a seguito del controllo di un’autovettura sospetta che stava transitando su corso Re Umberto.

23/10/2020 

Cronaca

Piemonte – Coprifuoco su tutto il territorio, vietati spostamenti: in arrivo l’ordinanza

E’ in arrivo per tutta la regione Piemonte il coprifuoco ‘totale’ dalle 23 alle 5 del […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Covid, in Italia quasi 20mila casi in un giorno – De Luca: “A un passo dalla tragedia, chiedo il lockdown”

Sono 19.143 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore, insieme ad […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Scienza – Trovato il segnale che aiuta a camminare: possibile cura per il Parkinson

Importante risultato scientifico conseguito in Italia e di recente pubblicato sulla rivista Brain Stimulation. Lo studio […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Covid, allarme dal Regina Margherita – “Sempre più bambini e neonati positivi”

“Sempre più bambini e neonati positivi al Covid”. E’ l’allarme lanciato dal professor Massimiliano Spiccia, coordinatore […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Torino – Nomadi allontanati, bivaccavano nei pressi di corso Vittorio : Amiat rimuove una tonnellata di rifiuti

Ieri mattina, a seguito di reiterati reclami di alcuni cittadini, agenti del Comando Sezione 3, San […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Torino – Scontro fra due tram, uno deraglia: malore per il conducente

Incidente questa mattina, venerdì 23 Ottobre, alle ore 8 in corso Potenza. Nella giornata dello sciopero […]

leggi tutto...

Un tram ha tamponato l'altro ed è deragliato

made with by dsweb.lab | Privacy Policy