30/06/2019

Cronaca

Cane lasciato sul terrazzo al sole si lancia dal 4° piano – Sfonda un parabrezza

CONDIVIDI

Un labrador di grosse dimensioni era stato chiuso dai padroni sul terrazzo sotto il sole cocente, nella giornata di ieri, venerdì 29 giugno.

Intorno alle 17, quando le temperature erano ormai da ore elevatissime, il labrador si è lanciato dal quarto piano, sfondando nella caduta il parabrezza di una macchina. L’episodio è avvenuto in corso Rosselli a Torino al civico 125.

Il cane è stato soccorso da un passante e trasportato in una clinica di Moncalieri da personale del canile di via Germagnano.

Ha due profonde ferite ma è sopravvissuto alla caduta.

24/06/2024 

Il regista Ozpetek denuncia: “Sento peggiorata nell’aria la situazione delle donne. Stiamo tornando indietro”

Ferzan Özpetek è stato ospite al Festival di Taormina, dove ha ricevuto un premio per il […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Territorio

Bere troppa acqua può essere tossico – Ecco la quantità ideale: l’ultimo studio

Bere troppa acqua può essere tossico – Ecco la quantità ideale: l’ultimo studio Bere acqua, è […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Territorio

Torino – Festa di San Giovanni in piazza per 50mila Torinesi: strade chiuse e divieti. Tutte le INFO

Torino – Festa di San Giovanni in piazza per 50mila Torinesi: strade chiuse e divieti. Tutte […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Territorio

Torino – Il Toro cade verso sud: per il Farò di San Giovanni sarà un anno propizio per la città

Torino – Il Toro cade verso sud: per il Farò di San Giovanni sarà un anno […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Territorio

Allarme per l’influenza aviaria, letale per i gatti: “Oltre la metà non sopravvive al contagio”: come difendersi

E’ il virus H5N1, conosciuto come influenza aviaria, a destare preoccupazione tra gli scienziati per il […]

leggi tutto...

23/06/2024 

Sport

Magico Sinner, trionfa anche sull’erba – Il Campione ha vinto il torneo di Halle

Magico Sinner, trionfa anche sull’erba – Il Campione azzurro ha vinto il torneo di Halle Jannik […]

leggi tutto...