Gli anarchici hanno lasciato la scuola occupata 3 mesi fa – “La restituiamo all’abbandono”

29/06/2019

CONDIVIDI

La scuola era chiusa per problemi strutturali dal giugno 2018

Prima di lasciare definitivamente la scuola Salvo d’Acquisto di via Tollegno, alla periferia nord di Torino, nuovo quartier generale dopo lo sgombero dell’Asilo occupato di via Alessandria, gli anarchici hanno appeso uno striscione al cancello dell’edificio con la scritta:
“La lotta è nelle strade. Lì ci rivedremo, arrivederci”.

Dopo tre mesi dall’occupazione, dunque,  gli antagonisti hanno abbandonato la scuola, una decisione già annunciata su Facebook, nei giorni scorsi:
“Con l’arrivo del letargo estivo e l’impossibilità di gestire con fermezza e dedizione l’edificio assai imponente, avvisiamo tutti della nostra partenza – si legge sul profilo social – “E a malincuore lo riconsegniamo al suo precedente proprietario: l’abbandono”.

La scuola era chiusa per problemi strutturali dal giugno 2018.

Leggi anche

08/07/2020

‘Un Po d’Amare’ – 60 kg di rifiuti raccolti nel fiume in 4 mesi, il 60% è plastica

Un ‘Po d’Amare’ – l’iniziativa voluta da Amiat Gruppo Iren, predisposta da Fondazione per lo sviluppo […]

leggi tutto...

09/07/2020

Dopo 100 giorni di chiusura riapre il Castello del Valentino “Un Patrimonio che torna ai Torinesi e ai visitatori”

Dopo un lunghissimo periodo di chiusura durato oltre 100 per le restrizioni causate dall’emergenza coronavirus, il […]

leggi tutto...

09/07/2020

Torino: raffica di multe in centro per bici e monopattini, quasi 50 in poche ore

La scorsa sera, tra le 21.00 e le 24.00 nella zona centro, il Reparto Radiomobile della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy