In arrivo un nuovo sciopero Gtt, ma i disagi continueranno per un mese: “Diremo no agli straordinari”

19/01/2020

CONDIVIDI

Venerdì 24 gennaio 2020 è previsto uno sciopero aziendale di 24 ore del settore trasporto pubblico locale. Lo sciopero è stato proclamato dalla Organizzazione Sindacale Ugl Autoferrotranvieri dalla RSU del personale viaggiante TPL urbano e extraurbano.

IL SERVIZIO SARÀ GARANTITO NELLE SEGUENTI FASCE ORARIE:

Servizio URBANO e SUBURBANO, METROPOLITANA e Centri di Servizi al Cliente: dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00
Autolinee Extraurbane, linee urbane di Ivrea e Servizio Ferroviario (sfm1 – Canavesana e sfmA – Torino – aeroporto – Ceres): da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30
Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito.

Ma i problemi per i viaggiatori inizieranno già a partire da mercoledì 22 e si protrarranno per tutti i mercoledì di gennaio e febbraio. I rappresentanti dei lavoratori chiederanno infatti al personale impegnato su bus e tram di “astenersi dalla collaborazione e di svolgere solo il proprio turno di servizio”. L’ obiettivo è ostacolare l’organizzazione di lavoro che si basa su straordinari e disponibilità all’interno di una situazione che resta in carenza, parziale, di autisti e mezzi di trasporto.

Leggi anche

19/09/2020

Coop assume a Torino e provincia – Le posizioni aperte

Coop è alla ricerca di diverse figure professionali per i punti vendita di Torino. Queste le […]

leggi tutto...

19/09/2020

Piemonte – Impennata di contagi, mai così tanti dalla fine del lockdown: + 127

Nuova impennata di contagi in Piemonte: registrati altri 127 casi nelle ultime 24 ore. E’ il […]

leggi tutto...

19/09/2020

Elezioni 20-21 Settembre – Ecco tutte le misure anti Covid per votare

Si vota in Italia il 20 e 21 settembre per la riduzione dei parlamentari e, in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy