Incendio in casa – Muore bimbo di due anni

09/07/2019

CONDIVIDI

Il bambno era insieme al fratellino al momento del rogo

Il piccolo era rimasto intossicato pochi giorni fa nell’incendio scoppiato nella casa in cui viveva, nel quartiere Sant’Agabio, a Novara.
Daniele, un bimbo di soli due anni (li avrebbe compiuti il 5 agosto) non ce l’ha fatta: ricoverato in condizioni gravissime per l’intossicazione è morto ieri nel pomeriggio.

Il piccolo era insieme al fratellino al momento del rogo. I due vivevano con la madre ed erano soli quando si è sviluppato ‘incendio: sono stati strappati alle fiamme dai vicini di casa.
Daniele ha avuto un primo arresto cardiaco, ma l’intervento di un rianimatore del 118 aveva fatto riprendere a battere il suo cuore. Trasferito d’urgenza all’ospedale cittadino, le sue condizioni non sono purtroppo mai migliorate.
Il fratellino, Elia, resta ricoverato nel reparto di pediatria: sta meglio e fra pochi giorni dovrebbe essere dimesso.

Leggi anche

08/07/2020

‘Un Po d’Amare’ – 60 kg di rifiuti raccolti nel fiume in 4 mesi, il 60% è plastica

Un ‘Po d’Amare’ – l’iniziativa voluta da Amiat Gruppo Iren, predisposta da Fondazione per lo sviluppo […]

leggi tutto...

09/07/2020

Dopo 100 giorni di chiusura riapre il Castello del Valentino “Un Patrimonio che torna ai Torinesi e ai visitatori”

Dopo un lunghissimo periodo di chiusura durato oltre 100 per le restrizioni causate dall’emergenza coronavirus, il […]

leggi tutto...

09/07/2020

Torino: raffica di multe in centro per bici e monopattini, quasi 50 in poche ore

La scorsa sera, tra le 21.00 e le 24.00 nella zona centro, il Reparto Radiomobile della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy