27/12/2019

Cronaca

Le strappano la borsa alla stazione di Porta Nuova nel giorno di Natale – Inseguiti e arrestati

CONDIVIDI

Mercoledì 25 dicembre, il personale del Settore Operativo della Polizia Ferroviaria di Torino Porta Nuova ha tratto in arresto due cittadini italiani autori del furto di una borsa ai danni di una donna, che si trovava in compagnia di un’amica, perché erano in procinto di partire con il treno per trascorrere il Natale con i propri familiari e amici.

Gli autori, un uomo e una donna, hanno dapprima individuato la vittima ed usato poi uno stratagemma: la ragazza ha avvicinato la malcapitata e l’ha distratta chiedendole l’orario, mentre il complice le ha sottratto la borsa dandosi poi alla fuga all’interno della stazione.

Le donne, sconvolte per l’accaduto, hanno avuto la forza di reagire urlando; la pattuglia della Polizia Ferroviaria che in quel momento era in servizio di vigilanza all’interno dello scalo, attirata dalle urla e accorgendosi della fuga dei ragazzi, si è messa subito all’inseguimento, riuscendo a bloccarli e a recuperare la refurtiva.

Accompagnati in ufficio i due giovani sono stati identificati: si tratta di un ventitreenne italiano, M.J., e di una diciannovenne, anch’essa italiana, entrambi tossicodipendenti. Il ragazzo è già noto alle Forze dell’Ordine perché in passato ha commesso altri reati analoghi. La ragazza, invece, è incensurata.

Le due donne vittime del reato sono state tranquillizzate dal personale della Polizia Ferroviaria; erano molto spaventate perché hanno temuto che i risparmi natalizi ( circa 250 euro) destinati ai regali in famiglia potessero sparire in un attimo.

I due delinquenti sono stati arrestati per il furto commesso ed hanno così trascorso il giorno di Natale presso le camere di sicurezza della Questura, in attesa della celebrazione del rito di convalida dell’arresto.

La vittima, dopo aver sporto denuncia, ha recuperato la sua borsa, ripartendo in treno per trascorre la festività del Natale.

17/04/2024 

Sport

Caos Juve – Ronaldo vince l’arbitrato: la Juventus dovrà pagargli 9,7 milioni di euro

Caos Juve – Ronaldo vince l’arbitrato: la Juventus dovrà pagargli 9 milioni di euro La Juventus […]

leggi tutto...

17/04/2024 

Territorio

Torino – 750 nuove piante per rigenerare la zona Parella: interventi in 5 aree verdi

Torino – Parella più verde con 750 nuove piante: rigenerate 5 aree verdi Il quartiere Parella […]

leggi tutto...

17/04/2024 

Territorio

Torino – Il Bioparco Zoom è sempre più grande: aprono i “Giardini meraviglia”. Ecco tutte le novità

Torino – Zoom è sempre più grande: aprono i “Giardini meraviglia” e una bellissima Oasi di […]

leggi tutto...

17/04/2024 

Cronaca

Orrore a Torino – Donna violentata nell’androne di un palazzo. E’ caccia al maniaco

Orrore a Torino – Donna violentata nell’androne di un palazzo. E’ caccia al maniaco A Torino, […]

leggi tutto...

17/04/2024 

Territorio

Torino – Riapre la storica “Latteria Svizzera” nel parco Valentino. Locale rinnovato, ecco le novità

Torino – Riapre la “storica” Latteria Svizzera nel parco Valentino. Locale rinnovato, ecco le novità La […]

leggi tutto...

17/04/2024 

Territorio

Torino – Elkann “2024 sarà anno bellissimo per Stellantis” . Ma a Mirafiori parte un’altra cassa integrazione (E Tavares aumenta lo stipendio)

Torino – Elkann “2024 sarà anno bellissimo per Stellantis” . Ma a Mirafiori parte un’altra cassa […]

leggi tutto...